Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per la tag 'mobile'

WordPress per Cellulari e Dispositivi Mobili

WordPress Mobile Edition è un plugin per WordPress realizzato dal grande Alex King che permette di “alleggerire” un blog wordpress se la connessione proviene da un dispositivo mobile, quindi da dispositivi portatili come pda, cellulari,wap, symbian, nokia n95, ecc…

L’idea che sta alla base del plugin è molto semplice. Se la connessione proviene da un dispositivo mobile, viene visualizzato un tema creato ad hoc per questi dispositivi invece del classico tema pieno di fronzoli. Considerando che se la connessione proviene da un cellulare e si pagano i KB scaricati, utilizzando questo plugin si ha un notevole risparmio di banda e di conseguenza di $$$. Io ne so qualcosa 🙂

Installare WordPress Mobile Edition

L’installazione del plugin richiede qualche secondo di lavoro:

  • Va scaricato il plugin da quì
  • va copiato il file wp-mobile.php nella cartella wp-content/plugins
  • va copiata la cartella wp-mobile in wp-content/themes
  • va attivato il plugin

WordPress Mobile Edition è attivo su questo blog! Se provi ad accedere a questo blog tramite cellulare dovresti vedere il plugin in azione e di conseguenza il tema “alleggerito”.

Skype Mobile per Nokia N95 e Symbian Terza Generazione

Skype

Skype ha rilasciato la versione Beta di Skype Mobile per i dispositivi Symbian S60 Terza Edizione e quindi anche per i Nokia N95.

Da una piccola prova che ho effettuato, anche se si tratta di una beta, sembra funzionare decisamente bene. L’interfaccia grafica è snella, veloce ed usabile.

E’ possibile scaricare Skype Mobile per Nokia N95 attraverso questa pagina compilando i dati richiesti (ci sono tutte le lingue… tranne l’italiano… strano 😉 ).

Continua..

Download Opera Mini 4 Free Mobile Web Browser

image Dopo diversi mesi di sviluppo e tre versioni beta rilasciate, è finalmente disponibile la versione definitiva del browser per cellulari Opera Mini 4 Mobile Web Browser.

L’ultima versione che ho utilizzato stabilmente sul Nokia 6680 è stata la 3.1. Ho provato sull’N95 la prima beta, ma ancora erano presenti diversi bug.

Per maggiori informazioni sui cambiamenti di questa versione dai un’occhiata all’ Opera Mini 4 Official release announcement.

Download Opera Mini 4

Jaxtr: chiamare chiamare chiamare gratis (o quasi)

Jaxtr, al momento in cui scrivo ancora in fase di beta-testing, permette di farsi chiamare sul cellulare, al costo di una chiamata urbana. INon ho ancora provato personalmente il servizio, anche se mi sono prontamente registrato. Chi ha lo ha utilizzato è rimasto molto soddisfatto.

Call danielesalamina from your phone!

Per maggiori informazioni sul funzionamento di jaxtr puoi visitare il blog di Federico Neri, pensierineccesso e ilvale.

Aspetto feedback sul funzionamento e sulla qualità del servizio. (Gizmo Call continua a funzionare bene!)

Aggiornamento:
Ieri sera ho provato a fare una chiamata da numero di rete fissa (Fastweb) a cellulare (Tre). Ho preso subito la linea, ma ho riscontrato un notevole ritardo nella conversazione. Ho quantificato circa un paio di secondi di latenza. La conversazione non era molto fluida. Sarà dovuto al fatto che le chiamate di Fastweb viaggiano su voip ? Sarebbe da provare con un’ operatore di rete fissa diverso.

Chiamare i cellulari GRATIS. Ora è possibile con Gizmo Call

Gizmo Call è un servizio web (vi si accede e lo si utilizza via browser) tramite cui è possibile chiamare GRATUITAMENTE da PC (ovviamente sono necessari cuffie e microfono) qualsiasi telefono internazionale, CELLULARI compresi!

gizmo-call-chiama-cell-gratis.JPG

La lunghezza della chiamata è di max 3 minuti, e di 10 minuti al giorno (5 se non registrati). Se si supera questa soglia e si vuole continuare ad usare il servizio, sarà necessario acquistare del credito CallOut (le tariffe per l’Italia non sono gran che convenienti: 0,32€/min per i cellulari e 0,02 per i fissi).

Una chiamata standard a un cellulare italiano si fa anteponendo +39 a prefisso e numero telefonico.

Oltre a telefoni fissi e cellulari, è possibile chiamare utenti Gizmo Project (tramite l’ID), Gmail (tramite l’indirizzo, [username]@gmail.com), nokia n80i wifi (tramite ID Gizmo), numeri 1-800 (numeri verdi americani), utenti SIP (scrivendo sip:[sipaddress]).

Per utilizzare Gizmo Call è necessario scaricare e installare un plugin per il browser (automatico, ma se volete trovate i links sotto), ed avere Adobe Flash Player 9. I browsers supportati sono (Windows) Internet Explorer 6.0+, (Mac) Safari 2.0+, Camino, (Win e Mac) Firefox 1.5+, Opera 9.0+.

Sono disponibili delle FAQ e ulteriori informazioni su Gizmo Call. (fonte: wintricks.it)

Ps. il numero deve essere nel formato +39 (prefisso italia) 340 (prefisso operatore) 123456 (numero)
+39340123456

(fonte bloggiando.com)

Prova effettuata: Ho fatto una chiamata di circa 4 min verso un cellulare italiano. La chiamata è stata fluida e senza interruzioni. Per la prova ho usato Firefox 2.0. Ancora non ci credo… sembra funzionare bene. Se eseguite qualche prova fatemi sapere come va!

Dopo aver installato il plugin, riavviare il browser!

Rilasciato Opera Mini 3.1 per cellulari

Opera Software ha da poco rilasciato Opera Mini 3.1, versione semplificata del browser espressamente concepito per i dispositivi portatili (principalmente telefoni cellulari smartphone).

Tra le novità vi sono il supporto per un maggior numero di dispositivi oltre che una migliore gestione dei feed RSS.

Secondo quanto sottolineato da Opera Software, la terza versione del browser per dispositivi mobili può aiutare il professionista a gestire il proprio conto corrente bancario online o ad effettuare transazioni sul web mentre è in viaggio, ovunque egli si trovi.

Opera Mini può essere impiegato anche sui telefoni di non più recentissima costruzione e consente anche un notevole risparmio in termini di costi di connessione (via GPRS/3G). Opera Mini, infatti, si connette ai server dell’azienda norvegese: questi elaborano le richieste web dei vari client collegati, le “compattano” e le inviano ai cellulari. Un meccanismo, questo, che apre possibilità di navigazione anche a telefoni privi di potenza di calcolo o caratterizzati da connessioni lente. Opera Mini fa quindi risparmiare anche coloro che pagano la connessione dati (GPRS/EDGE/UMTS) in base al quantitativo di informazioni scambiate: le pagine web vengono infatti automaticamente ridotte in peso.

Il browser legge le pagine HTML, XHTML, supporta CSS, HTTP e i più diffusi formati grafici. Le pagine web vengono automaticamente adattate alle dimensioni del display tramite la tecnologia Small Screen Rendering.

Opera Mini 3.1 può essere installato sul proprio telefonino facendo riferimento a questa pagina.

(via ilsoftware.it)

JukeBox: musica in streaming sul cellullare

JukeBoxJukeBox è un servizio a pagamento dell’operatore di telefonia mobile tre che permette di ascoltare musica in streaming. Il servizio è disponibile sotto copertura UMTS e fa parte del pacchetto di servizi denominato 3Club.
Il costo è di 5 euro al mese in versione abbonamento. Il servizio permette di scaricare contenuti in maniera gratuita(giochi java, meteo, ecc…) e ascoltare la musica in streaming attraverso il jukebox da 10.000 brani.

Spostandomi spesso con i mezzi pubblici, utilizzo come ogni buon pendolare, un aggeggio tecnologico per sentire la musica. Per non portarmi troppo fronzoli dietro, ho deciso di abbonarmi a 3Club, incuriosito dal servizio JukeBox. Fino a qualche anno fà, parlare di streaming sul cellulare era pura fantascienza.
L’interfaccia di fruizione del servizio è fatta a mio parere molto bene. Con il browser del cellulare(ho un nokia 6680) si accede alla pagina 3Club e da lì c’è un link per il jukebox. Non ho ancora provato a vedere come si comporta con Opera Mini.
In pillole, è possibile fruire delle canzoni in tre modi diversi:

  1. Ricerca basata sul nome del cantante o della canzone. Provando a cercare qualcosa, mi ha sempre trovato quello che cercavo. Si parla di un archivio di oltre 10.000 brani.
  2. Ascolto tramite playlist. Ci sono delle playlist predefinite divise in base al genere musicale(Classica, Pop, Jazz, ecc…). Un paio di pecche da segnalare. Da quando utilizzo il servizio, poco più di un mese, le playlist sono rimaste bene o male sempre le stesse. Inoltre non è possibile passare alla prossima canzone delle playlist. Quest’ultima pecca penso che sia dovuta al player del cellulare, RealPlayer.
  3. Ad ogni accesso al JukeBox, vengono proposte in maniera randomica le canzoni top del momento.

L’ audio è nel formato RealPlayer. Buona resa sonara. 64kbit in stereo. Da quando utilizzo il servizio posso dire che non ci sono mai state interruzioni di sengnale. Le canzoni non sono mai state interrotte. Solo in alcuni casi il segnale è andato perso… in metropolitana 😉 Questa interruzione non è da imputare all’operatore di telefonia mobile 🙂

In definitiva posso dire di essere pienamente soddisfatto del servizio offerto.

Dimenticavo, oltre alle canzoni, c’è anche la sezione video.