Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per la tag 'feed'

Adsense nel Feed: Conviene Inserire gli Annunci ?

Da qualche tempo in Google Adsense è attiva la nuova funzione che permette di inserire gli annunci contestuali adsense nel feed RSS.

Perche conviene inserire gli annunci adsense nel feed RSS

Secondo il blog Inside Adsense-Italia, conviene inserire gli annunci adsense nel feed per le seguenti ragioni:

  • CPM più elevato, mantenendo un’esperienza positiva per I tuoi utenti, grazie ad annunci specificamente ottimizzati per i feed RSS.
  • Puoi visualizzare le statistiche dettagliate sul tuo feed: pubblico, distribuzione e molto altro attraverso FeedBurner quando imposti il tuo feed con AdSense.
  • Gestione dei rendimenti per il tuo feed attraverso lo stesso account che utilizzi per gli altri prodotti di AdSense.

Perche secondo me non conviene inserire gli annunci adsense nel feed RSS

Al momento, ho scelto di non inserire gli annunci pubblicitari nel feed rss per queste ragioni:

  • CPM più elevato: purtroppo in Italia ci sono pochi inserzionisti che adottano la modalità CPM.
  • Chi mi segue via rss, probabilmente sarà un utente abbastanza esperto che difficilmente cliccherà sugli annunci adsense.
  • Chi mi segue via rss, potrebbero essere infastidito dagli annunci e quindi abbandonare l’iscrizione.

Tra i blog che seguo, vedo che sono in pochi ad aver inserito gli annunci nel feed. Tu come la pensi ?

Inserisci i Tuoi Post su Twitter con TwitterFeed

twitterfeed

TwitterFeed è una piccola aggiunta per Twitter che controlla la presenza di nuovi post nel Feed RSS. Se ci sono nuovi post questi vengono tweettati a tutti i tuoi followers.

TwitterFeed per funzionare correttamente richiede un’account OpenID. Se utilizzi uno di questi servizi presenti nell’immagine sotto allora hai già (senza saperlo) un OpenID.

openid-account

La configurazione è molto semplice. Dopo aver inserito OpenId e  le credenziali del proprio account twitter (follow me!) è possibile configurare diversi parametri, come la frequenza di controllo del feed ed il numero dei post che dovranno essere postati ad ogni singola tweetata.

Ai parametri di default l’unico campo che ho modificato è stato “Prefix each tweet with”, dove ci ho aggiunto “Nuovi post dal blog”.

Note personali: Non sono mai stato un grande fan di twitter… si rischia di entrare in un vortice di tweet che fanno sprecare tantissimo tempo.

Devo dire però che è un’ottimo strumento di marketing. Con Twitterfeed ad esempio, tutti i tuoi followers sapranno che hai pubblicato un nuovo post 🙂

Il Mio Algoritmo per Aggiungere Nuovi Blog al FeedReader/Blogroll

Feed BloglinesMi piace scoprire fonti nuove di informazioni per gli argomenti che più mi appassionano. Generalmente non vedo mai i blogroll presenti nella sidebar degli altri blog. Questo perchè “dicono troppo poco“. Chi di voi a mai cliccato su un blog che abbia come nome del blog, il nome e cognome del proprio autore 🙂 ? A meno che il suo autore non si chiami Beppe Grillo o qualcosa del genere, penso proprio in pochi…

Il mio lettore di feed preferito rimane BlogLines versione 1.0 che attualmente conta 129 Feed iscritti. La gestione dei feed è suddivisa grossolanamente in mega cartelle ordinate per nazionalità e argomenti.

L’Algoritmo del Raccomandato™

  1. Osservo i nuovi post tramite feedreader
  2. L’articolo mi interessa, leggo il contenuto
  3. Nel contenuto è presente un linkdi approfondimento ad un’altro blog
  4. Apro il link e do una prima occhiata al nuovo blog
  5. Il nuovo blog è bello graficamente ? E’ scritto bene ? Il contenuto mi piace ?
  6. Se si, allora aggiungo il nuovo blog nella cartella “Blog Italiani che osservo
  7. Faccio passare un po di tempo e leggo il nuovo blog
  8. Quando organizzo i feed nel lettore di feed, sposto i blog meritevoli dalla cartella “Blog Italiani che osservo” a “Blog Italiani“. Questa cartella difficilmente è sottoposta a pulizie varie ed al suo interno sono presenti blog che oramai leggo da anni. Gli altri vengono eliminati!

L’algoritmo del raccomandato, nel mio caso funziona bene. Le fonti di cui “mi fido”, raramente linkano materiale inaffidabile e spesso i blog linkati vanno a finire nel calderone.

Ed i blog non linkati mai da nessuno ?

Non c’è dubbio che in giro per la rete ci siano molto blog di buona qualità che magari non sono mai linkati da nessuno e quindi poco conosciuti. Oltre all’arlgoritmo del raccomandato, utilizzo altre due metodi per aggiungere fonti al calderone:

  1. Segnalazione diretta tramite post apposito 🙂
  2. I Commenti. Quando qualcuno lascia un commento, vado a vedere sempre il suo blog. Poi per aggiungere o meno al feedreader seguo parte dell’algoritmo del raccomandato (dal passo 4 in poi).

Questo è il mio metodo, ed il tuo ? Non penso che c’è ne sia uno più nerd di questo 🙂

Aggiungere l’Icona del Feed nella Barra dell’URL in un Tema WordPress

Potrebbe accadere che il tema che state utilizzando non è stato programmato per supportare l’icona del feed rss nella barra dell’url.

Feed nell’url
Icona del Feed nella barra dell’Url

Per ovviare a questo problema basterà aggiungere queste righe di codice nel file header.php del vostro tema, subito dopo il tag <head> ed il gioco è fatto
[php]

Tarocca anche tu il tuo Feed FeedBurner con Tessarolizr

Diversi simpaticoni si stanno divertendo a sfruttare un bug di FeedBurner che permettere di taroccare a piacimento il numero di lettori del feed conteggiati da FeedBurner 😉

E’ stato realizzato un tool automatico che permette di aggiungere un numero a piacere di lettori a feedburner. Potevo non provarlo ? Beh, ora ho provato ad aggiungere 10.000 lettori. Queste sono le statistiche del lettori di questo blog ad oggi. Ovvero 233 lettori.

Feedburner stats

Domani, se il bug è ancora funzionante, mi aspetto un totale di almeno 10.XXX lettori. Mi aspetto che il taroccamento funzioni, visto che Napolux e Davide Salerno hanno già taroccato con successo il loro feed! 😉

Troll Nota! Lo scopo di taroccare il feed non è quello di avercelo più lungo e grosso degli altri blogger, ma solo di far muovere le chiappe a FeedBurner per risolvere il prima possibile questo bug. Feedburner conosce questo bug oramai da diversi mesi e visto che il numerello in questione viene utilizzato per molti scopi, una risoluzione immediata sarebbe opportuna!

E’ scaturito un post interessante su blogbel sui potenziali rischi che incorre l’autore del tool.

Aggiornamento 7/10/2007: Il taroccaggio sembrerebbe non aver funzionato. Che FeedBurner abbia risolto il problema ?

Hack FeedBurner stats with Tessarolizr

via | Deeario

Youtube RSS Feeds: Visualizza tutti i video che desideri con il tuo feed reader preferito

YouTube permette di sottoscrivere i Feed RSS dei nuovi video che vengono quotidianamente pubblicati. Questa funzionalità è molto utile se si vogliono visualizzare i nuovi video di argomenti ben precisi (sottoscrizione al feed tramite tag), oppure se si vuole essere sempre aggiornati sui nuovi video che vengono pubblicati da alcuni utenti (sottoscrizione al feed degli utenti).

I video possono essere visti nel propio feed reader. Personalmente ho provato Bloglines e Google Reader. I video vengono visualizzati correttamente, anche se con una dimensione inferiore rispetto a quella presente sul portale.

Vediamo praticamente come fare a sottoscrivere i diversi feed messi a disposizione da YouTube.

Continua..