Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per la tag 'email'

DreamHost: Come Ricevere una Mail Quando Qualcuno si Collega al Terminale

Immagina che qualcuno ti ruba la password del tuo account DreamHost. Questo qualcuno si collega al terminale via ssh e tu dopo qualche secondo ricevi una bella mail di notifica istantanea del collegamento.

Questa configurazione è molto semplice e lo si fa aggiungendo una riga nel file .bash_profile che è presente nella home. In pratica:

  1. Collegati via ssh (se sei su windows usa Putty) all’account su cui vuoi ricevere la notifica del collegamento
  2. Dal terminale digita
    nano .bash_profile
  3. In coda al file aggiungi questa stringa modificando il tuo indirizzo email
    echo 'DreamHost Shell Access:' `date` `who` | mail -s "Attenzione: Accesso alla shell da `who | awk '{print $6}'`" lamiamail@mail.it
  4. (per salvare con nano premi CTRL-S e per uscire CTRL-X)

Ora quando qualcuno si collegherà al terminale riceverai una mail con l’ip, il nome e l’ora in cui si è collegato.

L’Amore per i Mac non ha Limiti :-)

Ho ricevuto una bellissima email da M. che dopo aver visto questo video e quest’altro si è sentito fortemente preso in causa. Prima di mandarmi la mail ha voluto lasciarmi un bellissimo commento. Io non ho parole :D. Chi spiega ad M. che non sono Giuliana Ubertini 🙂 ?

Oggetto: Smettila!!!

Ho guardato, PER FORTUNA, solo 2 video (quello dei motivi per non comprare un iPhone e quello per non passare a Mac), se vuoi fare le cose fatte bene ti invito ad aggiornare i video, fare meno facce idiote e dire cose vere!

Si vede che non sei aggiornata, vai a leggere la mia risposta al tuo video dei motivi per non compare un iPhone (non ho voglia di perdere tempo a copiarla nell’email ne tanto meno a riscriverla), mi sembra esauriente.

Ultima cosa, si vede e si sente che non hai mai usato veramente un Mac, non diresti certe minchiate!!!
Tu sei una di quelli del “Windows Vista Fans Club”??? CHE SCHIFO!!!

Io ho avuto 10 anni i Pc e sono ENTUSIASTA di essere passato al Mac: è più veloce, sicuro (non ho l’anti-virus e non mi serve), non ci sono più errori di sistema incomprensibili ed i programmi (a parte i giochi) ormai si equivalgono tra Mac e Pc.
Prova Mac OS 10.5 e poi ne riparliamo!!!

Scusa lo sfogo, ma dici cose senza un fondamento, senza numeri e dati che provino quello che dici.
Divertiti a combattere con Trojan, Spyware e altri virus mentre cerchi di rispondere a questa email e con l’aiuto di WIndows, che quando non sa cosa fare va in crash!

Ciao, aspetto una risposta.

Ciao 🙂

Photo Credit by  Siebe Warmoeskerken

5 Nuove Funzioni in Gmail da Utilizzare per Aumentare la Produttività

Google ultimamente ha rilasciato una nuova versione di Gmail, introducendo numerose novità. Queste più che altro sono delle aggiunte alla versione base di Gmail che permettono di sfuttare al massimo la propria casella di posta elettronica. Alcune di queste funzionalità, se utilizzate in modo corretto, riescono a far risparmiare del tempo (Archivia e passa avanti), aumentare la user-experience e semplicifarne l’uso. Vediamo le 5 maggiori novità, descritte in dettaglio da Stefano Mainardi.

“Archive and Next“- Archivia e passa avanti

Si tratta di una nuova e comodissima scorciatoia da tastiera, chi usa quotidianamente gmail di sicuro ne farà uso, permette di scorrere le mail senza tornare ad ogni lettura nella Inbox, archiviare la mail e leggere la prossima.

Continua..