Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per la tag 'blog'

Nuova Trippa per il 2010

Sono sincero:  nell’ultimo periodo questo blog ha sofferto di mancanza di trippa. Non ci sono scuse.  Almeno per me.

Ho ricevuto numerose mail con simpatiche minacce non tanto velate del tipo:  “Daniele ma ci sei ancora? Se non ritorni a pubbliccare mi cancello dal feed“.  Queste sono le mail che mi riempono di gioia e non fanno che darmi la spinta a ricominciare. Ma con una promessa: o meglio di prima, o niente.

Da dove ricominciare allora ? Ovviamente da quelli che sono i miei principali interessi e che oramai fanno parte del mio lavoro a tempo pieno. Il primo passo l’ho fatto. Il titolo del blog è stato cambiato di proposito: da Daniele Salamina’s Blog a  Web Marketing Blog. La descrizione invece è la seguente: “Approfondimenti e strategie di Web Marketing“. L’ennessimo cambiamento ? Forse l’ultimo ? Forse no ?  Chi vivrà vedrà 😉

Solo una piccola anticipazione del prossimo post:  nei prossimi giorni verrà pubblicata un interessante intervista ad uno dei pionieri del web marketing italiano, specializzato oramai da anni nell’email marketing. Mentre a seguire l’idea sarà quella di pubblicare solo contenuti premium, di un certo spessore. Quindi prenota la tua minestra tramite feed.

Con affetto,

Daniele

Un Blog Non Aggiornato Può Mantenere Traffico Dignitoso ? Breve Case Study!

In un commento al post Come Guadagnare su Internet, Marino dice :

“Io non concordo sul fatto che un blog di 20.000 unici giornalieri non aggiornato anche solo per 1 mese mantenga tale traffico. Se ha 20.000 unici (reali, quindi lettori interessati) abituati ad 2/4 post a settimana almeno (altrimenti cifre così non le fai) dopo 10/15 gg di nulla, abbandonano la frequentazione, anche perché spesso vengono dai feed o dalle newsletter.”

La domanda è interessante.Vorrei rispondere prendendo come caso di studio proprio questo blog. Queste sono le statistiche di accesso e dei visitatori unici degli ultimi 2 mesi.

visite-dasa1

Clicca per ingrandire

La linea blu indica i visitatori unici di marzo, mentre quella verde quelli di febbraio.

Perchè ho preso come esempio gli ultimi 2 mesi ? Perchè negli ultmi mesi la frequenza di pubblicazione è stata vicina allo zero (al massimo ho ripubblicato qualcosa di già pubblicato).

visite-dasa2

In questa seconda immagine, presa sempre da Google Analytics, evidenzia che oltre l’ 80% delle visite totali provengono dai motori di ricerca.

Quindi ? Un Blog Non Aggiornato Può Mantenere Traffico Dignitoso ?

Dipende. Il blog non aggiornato ha un buon ranking sui motori di ricerca ? Riceve già una buona percentuale di traffico dai motorri di ricerca? Se la risposta è si allora la frequenza di pubblicazione degli articoli non è determinante per mantenere il traffico, in quanto un sito/blog ben ottimizzato dal punto di vista seo manterrà le visite grazie ai motori di ricerca.

Attenzione, sto solo parlando di mantenere il traffico e non di incremertarlo. Questo invece è un’altro capitolo… 😉

Top Blog Italiani – Ma Sono Davvero Top ? Lo Sai Qual è la “Vera” Unità di Misura del Web ?

Post Disclaimer: In questo post sono presenti alcune considerazioni personali riguardo alcuni dei “classificatori di blog” presenti in Italia. Lo scopo di questo post non è quello di giudicare”questo servizio è meglio di quello”, e neanche quello di dire “il mio (rank) è più lungo del tuo”.

(In risposta alla domanda del titolo) Forse si… o forse no… Dipende tutto dall’unità di misura che viene utilizzata.

  • Tempo fa c’era blogbabel che ha inventato un suo algoritmo basato su diversi parametri, quali link in ingresso, iscritti al feed, ecc… Funzionava egregiamente, anche se parecchie cose erano da migliorare.
  • Da qualche tempo ci prova Wikio, ma  l’algoritmo che misura  la posizione in classifica è pesata… (vediamo meglio dopo).
  • Criteo, ne avevo parlato in un’altro periodo, oltre ad offrire un servizio interessante che permette di conoscere blog pertinenti a quello che si sta visitando, stila una classifica basata unicamente sul numero di visitatori.

Il numero di visitatori unici, l’unità di misura per “misurare il web”

L’unità di misura con cui misurare una determinata quantità viene prima di tutto. Sul web mi viene da dire che il parametro “visitatore unico” è l’unico parametro sensato e non manipolabile che può essere utilizzato come  “unità di misura”.

Continua..

Perchè il 90% dei Blog vengono Abbandonati nei primi 3/6 Mesi ?

I questi anni stiamo assistendo ad un fenomeno legato ai blog impressionante. Ogni giorno nascono in tutto il mondo migliaia di blog. Ma quanti di questi blog rimangono in vita per un periodo mediamente lungo ?

In genere, l’idea di aprire un blog nasce per svariati motivi. Nel mio caso, posso dire che ho cominciato a sperimentare questo nuovo modo di comunicare per curiosità. Non avevo un’idea precisa e come di solito faccio quando si tratta di qualcosa di nuovo da imparare, cerco di di mettere subito in pratica la teoria appresa.

Il 90% di blog abbandonati è una percentuale anche fin troppo generosa. In realtà sono molti i blogger che aprono un blog e dopo poco tempo lo abbandono. Generalmente per mancanza di risultati soddisfacenti, rispetto anche all’impegno che richiede mantenere un blog attivo.

In questo periodo, come potete vedere dal numero ridotto di post, il mio (poco) tempo libero lo sto dedicando a fare qualche ricerca. Voglio capire quali sono queste cause che portano una persona ad abbandonare un blog. In realtà ho già formulato alcune ipotesi, ma vorrei avere un tuo parere. Anche se tu non sei nel 90% di questi blogger….

Secondo te, perchè il 90% dei blog vengono abbandonati dopo solo 3/6 mesi di vita ?

Creative Commons License photo credit: Dawn Ashley

Lapo Elkann Parla di Blog e Web 2.0 – Sei Daccordo ?

Lapo Elkann in occassione di un’itervista fatta da Caterina Di Lorgi parla di blog e web 2.0. Ci sono diversi spunti interessanti che fanno parecchio pensare come noi Italiani siamo sempre il fanalino di coda rispetto agli altri paesi.

Guarda il video, io non esprimo nessun’opinione per non condizionare la tua risposta.

Vorei prima capire come la pensi tu. La pensi come Lapo in in merito ai Blog, il Web 2.0 e in generale la situazione che c’è in Italia ?

7 Trucchi per Convincere le Persone a Lasciare un Commento

Out of Control

Ho scritto un post bellissimo, 5 ore per farlo! Ci ho messo anima e corpo, ma nessuno me lo commentaTi è mai capitato ? A me tantissime volte, e su diversi post su cui pensavo di ricevere moltissimi commenti…

Le dinamiche con cui una persona lascia un commento sono strane, ma nel corso del tempo ho imparato alcune cose che voglio condividere con te.

2 Requisiti Base per Ricevere un Commento

Prima cosa: per ricevere un commento ci devono essere almeno questi due requisiti base:

  1. Il tuo post deve ricevere traffico!
  2. Il tuo post deve essere letto, o almeno… scansionato!

Se anche solo una di queste condizioni manca, beh allora è quasi impossibile ricevere un commento!

7 Modi per Convincere le Persone a Lasciare un Commento

Questi alcuni consigli utili per ricevere qualche commento in più:

  1. Chiedi ad i tuoi lettori. Alla fine di ogni post puoi fare una domanda, chiedere un parere su quello che ai scritto.
  2. Coinvolgi altri blogger. Questi, nella maggior parte dei casi lasceranno un commento sul tuo post
  3. Scrivi su argomenti che stimolano la conversazione. In Italia uno dei temi molto commentati riguarda la politica, ed in particolare tutti quei post critici che riguardano un politico in particolare 🙂
  4. Sii paziente. In alcuni casi è necessario che venga lasciato il primo commento per ricevere subito dopo tantissimi altri commenti.
  5. Scrivi un’opinione forte. Se scrivi un post in cui sei molto critico riguardo ad un certo argomento, sicuramente tra i tuoi lettori ci sarà qualcuno che la pensa come te e qualcuno che la pensa diversamente. Che il flame abbia inizio…
  6. Lascia spazio ad i tuoi lettori. In molti post ho notato che gli argomenti trattati vengono affrontati in maniera “troppo esaustiva”. Questo non è una male… anzi… però viene lasciato poco spazio alle obbiezioni poichè quello che c’è da dire è stato già scritto nel post.
  7. Sii “Friendly”! Mi capita di leggere numerosi post scritti in modo “troppo professionale”. Il blog non è un giornale ed il linguaggio da utilizzare deve essere amichevole.

Concludendo…

Se dopo aver applicato questi consigli nessun commenta il tuo post, la soluzione finale rimane quella di pagare qualcuno che te li commenta. Ovviamente scherzo 😉

Applicando questi piccoli accorgimenti, su alcuni post il numero dei commenti è notevolmente aumentato.

E tu applichi gia questi piccoli accorgimenti ? Altri da aggiungere alla lista ?

Creative Commons License photo credit: Danimal_Inc

I Blog sono più Letti dei Giornali ?

Dalle ultime statistiche provenienti da Google Trends, sembra che ultimamente la popolarità dei blog ha sorpassato quella dei giornali e dei magazine.

Ed in Italia, secondo voi come siamo messi ? Io un’idea la ho…

Via Digital Inspiration