Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per la tag 'avi'

Convertire Video in Diversi Formati con WinFF e FFMpeg

Qualche post fa vi avevo mostrato come fare a convertire diversi formati video con ffmpeg ed una distribuzione linux.

image

WinFF è una semplice gui che si interfaccia con ffmpeg e permette di effettuare diversi tipi di conversioni senza stare ad impazzire con la sintassi di ffmpeg. Ad esempio, sarà possibile convertire file mpg, flv e mov in avi in un solo colpo.

E’ disponibile sia per Windows che per Linux e ovviamente per poter funzionare correttamente dovrà essere installato sul sistem ffmpeg.

Download WinFF

Convertire Velocemente file .FLV in .MPEG o .AVI con Ubuntu Linux e FFmpeg

La maggior parte dei video visibili in streaming in rete, come i video di youtube o google video sono generalmente codificati con il formato FLV, codec video propietario della Macromedia Flash. Molti player video, come mplayer e VLC, in genere riescono a leggere correttamente i file FLV. Il problema arriva quando si vuole scorrere il video “avanti” o “indietro” (seeking del video). Convertire questi file in formato diverso dall’ FLV permette appunto di fare il seeking del video.

FFmpeg è uno strumento da riga di comando nativo per piattaforma Linux che permette la conversione di file audio/video in diversi formati, tra cui avi e mpeg.

Convertire Video con FFMpeg e Ubuntu Linux

FFmpeg va inanzitutto installato. Dal terminale:
[code]sudo apt-get install ffmpeg[/code]

Dopo averlo installato basterà posizionarsi dal terminale nella cartella dov’è presente il file .flv che si vuole convertire.

Conversione da FLV ad AVI (codec xvid e audio in mp3)

Se ad esempio il da convertire si chiama FileVideo.flv, per convertirlo in in avi sarà sufficiente dare in pasto alla shell questo comando
[code]ffmpeg -i FileVideo.flv -ab 56 -ar 22050 -b 500 -s 320×240 -vcodec xvid -acodec mp3 VideoConvertito.avi[/code]

Conversione da FLV ad MPG
Stessa cosa per convertire in MPEG .

[code]ffmpeg -i FileVideo.flv -ab 56 -ar 22050 -b 500 -s 320×240 VideoConvertito.mpg[/code]

Facile no ?

Ovviamente i parametri che si danno in pasto ad ffmpeg possono essere cambiati. Una buona lettura di man (man ffmpeg) non fa mail male 😉