Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per la tag 'algoritmo del raccomandato'

Il Mio Algoritmo per Aggiungere Nuovi Blog al FeedReader/Blogroll

Feed BloglinesMi piace scoprire fonti nuove di informazioni per gli argomenti che più mi appassionano. Generalmente non vedo mai i blogroll presenti nella sidebar degli altri blog. Questo perchè “dicono troppo poco“. Chi di voi a mai cliccato su un blog che abbia come nome del blog, il nome e cognome del proprio autore 🙂 ? A meno che il suo autore non si chiami Beppe Grillo o qualcosa del genere, penso proprio in pochi…

Il mio lettore di feed preferito rimane BlogLines versione 1.0 che attualmente conta 129 Feed iscritti. La gestione dei feed è suddivisa grossolanamente in mega cartelle ordinate per nazionalità e argomenti.

L’Algoritmo del Raccomandato™

  1. Osservo i nuovi post tramite feedreader
  2. L’articolo mi interessa, leggo il contenuto
  3. Nel contenuto è presente un linkdi approfondimento ad un’altro blog
  4. Apro il link e do una prima occhiata al nuovo blog
  5. Il nuovo blog è bello graficamente ? E’ scritto bene ? Il contenuto mi piace ?
  6. Se si, allora aggiungo il nuovo blog nella cartella “Blog Italiani che osservo
  7. Faccio passare un po di tempo e leggo il nuovo blog
  8. Quando organizzo i feed nel lettore di feed, sposto i blog meritevoli dalla cartella “Blog Italiani che osservo” a “Blog Italiani“. Questa cartella difficilmente è sottoposta a pulizie varie ed al suo interno sono presenti blog che oramai leggo da anni. Gli altri vengono eliminati!

L’algoritmo del raccomandato, nel mio caso funziona bene. Le fonti di cui “mi fido”, raramente linkano materiale inaffidabile e spesso i blog linkati vanno a finire nel calderone.

Ed i blog non linkati mai da nessuno ?

Non c’è dubbio che in giro per la rete ci siano molto blog di buona qualità che magari non sono mai linkati da nessuno e quindi poco conosciuti. Oltre all’arlgoritmo del raccomandato, utilizzo altre due metodi per aggiungere fonti al calderone:

  1. Segnalazione diretta tramite post apposito 🙂
  2. I Commenti. Quando qualcuno lascia un commento, vado a vedere sempre il suo blog. Poi per aggiungere o meno al feedreader seguo parte dell’algoritmo del raccomandato (dal passo 4 in poi).

Questo è il mio metodo, ed il tuo ? Non penso che c’è ne sia uno più nerd di questo 🙂