Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per la tag 'acquisto'

4GeeK Medley HMR 500 – Non Solo Hard Disk Media Recorder

Medley HMR-500

Aggiornamento: E’ stato da poco introdotto sul mercato il nuovo 4Geek Medley 2 Plus.

Aggiornamento 2: Prova a dare un’occhiata al nuovissimo Cyclone Hard Disk Media Player e Recorder con doppio tuner digitale terrestre.

Periodo di vacche grasse per quanto riguarda i gingilli tecnologici. Dopo l’ Asus eee pc , questa volta tocca al 4Geek Medley HMR 500, venduto come Hard Disk Media Recorder. Diciamo subito che definirlo solo “Hard Disk Recorder” è molto molto riduttivo, perchè fa tante di quelle cose che dovrebbe chiamarsi “Medley HMR 500 – High Definition HDMI 1080i Hard Disk/USB Media Recorder – Media WiFi/Ethernet/USB Divx Player ecc..”. Vediamo di capire cosa permette di fare questo nuovo gingillo 4GeeK…

Riproduttore Multimediale

Uno dei punti di forza dell’ HMR 500 risiede nelle sorgenti da cui attinge per la riproduzione dei media (video,musica, immagini). Oltre all’ HD interno, è possibile collegarci qualsiasi periferica di archiviazione di massa tramite le tre porte usb (due posizionate sul retro ed una di fronte).

Continua..

Installare Ubuntu 7.10 Gutsy Gibbon sull’ Asus Eee PC 701 4G

Visto che l’acquisto è prossimo, vorrei appuntarmi due guide per poter installare Ubuntu 7.10 sull’ Asus Eee PC.

Per chi ancora non lo conosce, quì può trovare una recensione dell’ Eee Pc, quì invece un video che mostra Ubuntu e Compiz Fusion in azione sull’ Eee PC.

MAXTOR Personal Storage 3200 500 GB e ti passa la paura!

MAXTOR Personal Storage 3200 500 GbSpazio spazio spazio… sempre più spazio è necessario per archiviare i propri dati e i lavori che si eseguono al terminale. Tra backup, blog, lavoro, multimedia, ecc… lo spazio non è mai abbastanza. E pensare che meno di un anno fa ho comprato un disco esterno da 60 GB (pagato più o meno la stessa cifra di questo) con l’illusione che mi sarebbe bastato.

Ebbene, l’oggetto di questo post è l’acquisto di ieri. Un disco fisso esterno da ben 500 GB pagato in offerta 139€.

Le prime impressioni sono buone. Abbastanza silenzioso ma un tantino voluminoso (15.2×4.4×22.2 cm). Come si vede dall’ immagine, il disco può essere messo in verticale… in questo modo si guadagna un pò di spazio sulla scrivania. Purtroppo, il disco va alimentato con l’alimentatore esterno. L’ alimentazione fornita dalla porta USB non è sufficiente ad alimentare il disco. La velocità di trasferimento sembrerebbe buona, grazie alla compatibilità con lo standard USB 2.0. Non si sente la mancanza della porta FireWire…

Per un attimo, i miei sensori ruotavano intorno al Lacie da 1 TB. Ma facendo due conti al GB, conveniva acquistare il Maxtor mezzo tera.

Conclusioni: Anche se ancora non ho avuto molto tempo a disposizione per testarlo e stressarlo come si deve, il MAXTOR Personal Storage 3200 con disco da 500 GB sembrerebbe avere un buon rapporto qualità/GB/prezzo.

Google ha acquistato (ufficialmente) Feedburner

Dope le voci di corridoio che circolavano qualche giorno fa, sembrerebbe ufficiale l’acquisto di Feedburner da parte del colosso Google.

Nel post della notizia, si può evincere come questo acquisto porterà numerosi benefici a Feedburner (almeno è quello che speramo quelli di Feedburner):

We like our chances. We are confident that we are going to be a part of the company that can best deliver the most comprehensive suite of services to publishers. We are confident that we’re going to continue to have fun and innovate for customers as rapidly as possible. We are confident and hopeful that you’ll look at your feed dashboard soon and say to yourself “Well, *that* was a good idea!”

Vedremo prossimamente cosa ci sarà di nuovo…

[Via Guido Arata]

Google sta acquistando Feedburner ?

Icona FeedBurnerSembrerebbe che Google stia acquistando Feedburner. Perchè ? Beh, semplice… nei feed non ci sono gli adsense (pubblicità di google).

La maggior parte dei blogger e non, utilizzano i molti Feed Readers disponibili (io ad es. utilizzo BlogLines) per seguire i propri blog. Con il passare del tempo, questa modalità di fruizione dei contenuti tramite RSS sta crescendo sempre di più.

Gli RSS, hanno effettivamente eliminato le potenzialità di guadagno offerte da Adsense. In questo modo, gli utenti che utilizzano i feed RSS non visualizzano più le pagine web e quindi neppure gli Adsense.

In effetti, la politica di Google di comprare Feedburner è sensata. In questo modo darà la possibilità ai propri publisher (tantissimi, considerando gli oltre 700.000 feed offerti) di inserire i banner all’interno dei Feed RSS e ai propri clienti, un bacino più ampio di utenti a cui mostrare gli Adsense.

Sarà vera questa notizia ? Tu metterai gli Adsense nel tuo feed ? Cosa ne pensi ?

[Via vecosys.com]