Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Ottimizzare una Campagne AdWords: Occhio allo Strumento Opportunità di Parole Chiave

Come fare ad ottimizzare una campagna Adwords  e aumentare il punteggio di qualità ? Lo strumento “Opportunità di Parole Chiave” è sempre utile ?

Ogni giorno entro nell’account di Adwords e inizio a visionare l’Andamento delle Campagne, controllo il budget, le impressions, i clic, il CTR e tutto il resto. Anche quando le cose vanno bene so che c’è sempre un modo per farle andare meglio (ma anche peggio, quindi attenzione 😉 ) e uno dei fattori base perché una campagna adwords funzioni al meglio delle sue possibilità è cercare sempre di Aumentare la Corrispondenza tra la Ricerca dell’Utente e la tua Offerta.

Strumento Opportunità Adwords: Carpe KeyWord

La Prima Corrispondenza che va incrementata è quella tra i Termini di Ricerca dell’Utente e le keyword che attivano i tuoi Annunci Adwords: Più il tuo annuncio si avvicina alla Risposta che l’utente sta cercando e più facilmente sarà cliccato e ci sarà possibilità di Convertire.

Adwords prevede diversi Strumenti per aiutarci in questo processo di ottimizzazione delle nostre Campagne, possiamo infatti sapere quali sono i Termini di Ricerca che fanno affluire il traffico di utenti al nostro sito (i Rapporti sulle Sorgenti di Traffico ne sono un esempio) e abbiamo a disposizione anche dei Suggerimenti per aggiungerne sempre di nuove che siano altamente correlate ai temi dei nostri Annunci.

Spesso “faccio un giro turistico” sullo Strumento Opportunità, in particolare su quello delle Parole Chiave che, stando alla dicitura di Google, dovrebbe suggerirmi delle parole chiave (che chiaramente non ho inserito) collegandole anche al gruppo di annunci che ritiene più compatibile.

Abbiamo analizzato il tuo budget, le tue parole chiave e il rendimento della campagna per creare un elenco di idee automatiche personalizzate per il tuo account. Queste idee possono potenzialmente migliorare il rendimento della campagna. Fai clic su una delle idee di seguito elencate per visualizzarne l’impatto stimato. Se apprezzi un’idea, puoi applicarla direttamente nel tuo account. Le idee vengono aggiornate ogni poche settimane, pertanto fai periodicamente una verifica.

Lo controllo periodicamente e devo dire che effettivamente è sempre aggiornato con idee nuove e nuovi termini di ricerca che si aggiungono velocemente in un paio di clic, qualcuno in più se vuoi cambiare il Gruppo di Annunci dove inserire la parola chiave.

Allora cosa c’è che non va?

Strumento Opportunità Parole Chiave: Non Tutte Le Opportunità Vanno Colte

Tutto è andato bene finché ho inserito le Parole Chiave nei gruppo di annunci suggeriti in automatico, ma ultimamente ho usato lo Strumento più di frequente del solito per una campagna in lingua spagnola, per la quale ero interessata ad avere il maggior numero di suggerimenti  possibili.

Ho scaricato così la lista delle Nuove Opportunità di Keywords per poi mettermi a lavorare su Editor, gestendo tutte le combinazioni che mi interessavano e scegliendo personalmente i Gruppi di Annunci. Così facendo ho notato che quando andavo ad inserire le parole chiave manualmente nel gruppo di annunci più appropriato (a volte diverso da quello suggeritomi dallo strumento in un primo tempo) me le segnalava come già presenti. Come è Possibile?

Adwords suggerisce KeyWord già presenti?

In un primo momento ho pensato di aver sbagliato qualcosa, insomma, Google sa e vede tutto come l’occhio di Isengard quindi mi sono messa a controllare le keywords presenti nel gruppo di annunci parallelamente alla lista scaricata dall’account e sorpresa  sorpresa, è proprio così.  Veniamo alle Problematiche che questo comporta:

  1. Lo Strumento Opportunità di Parole Chiave ti suggerisce sempre nuove keywords, ma nuove rispetto al gruppo di annunci per cui te le propone, che infatti spesso non  è il più idoneo, non per tutta la campagna.
  2. Se rischio di disseminare le mie campagne di KeyWords doppione può essere un problema?
  3. C’è un modo efficace e veloce per controllare se nelle mie vecchie campagne ho accumulato KeyWord doppione?
  4. Per il Futuro come posso prevenire questo problema?
Ovviamente c’è una soluzione per ognuno di questi quesiti ma… vi rimando al prossimo articolo per una guida passo passo alla Risoluzione di queste problematiche.

1 Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Una Risposta a “Ottimizzare una Campagne AdWords: Occhio allo Strumento Opportunità di Parole Chiave”

  1. 1

    Francesco dice:

    Per esperienza personale in diversi settori ho verificato che lo strumento delle opportunità parole chiave suggerisce termini non presenti in gruppi di annunci o campagne di un account AdWords matchando questi termini ANCHE da altri account AdWords che insistono sulla stessa nicchia.

Spiacente, i commenti sono chiusi.