Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Kill -9 … in Windows XP – Uccidere più Processi dalla Riga di Comando

Kill -9 in nella shell Linux viene utilizzato per uccidere brutalmente uno o più processi. In Windows l’omonimo comando da dare in pasto alla shell (cmd.exe) si chiama taskkill. Questo comando risulta comado se si vogliono uccidere una serie di processi contemporaneamente, o nel caso di utilizzo in qualche script batch.

Questo post riassume brevemente le modalità principali di utilizzo di taskkill (in futuro potrebbe tornarvi/mi utile).

Se si conosce il nome del processo/i da uccidere

taskkill /IM notepad.exe

Questo ucciderà tutti i processi attivi il cui nome dell’eseguibile è notepad.exe. Aggiungendo l’opzione /F (equivalente al -9 nella shell linux) tutti i processi notepad.exe verranno uccisi senza nessuna richiesta di salvataggio e senza nessuna richiesta di conferma.

Se invece si vuole uccidere una singola istanza del processo (identificata dal PID e visibile dal Task Manager) basterà utilizzare l’opzione /PID. Ad esempio

taskkill /F /PID 776

L’utilizzo di taskill diviene utile nel caso in cui devono essere uccisi quintali di processi in un solo colpo. In questo caso potranno essere utilizati i diversi filtri messi a disposizione. Ad esempio, se volgliamo uccidere tutti i processi il cui owner è Daniele utilizzeremo

taskkill /F /FI "USERNAME eq Daniele"

Nel filtri può essere utilizzato anche il carattere jolly * (asterisco). Ad esempio per uccidere tutti i processi il cui PID comincia con 88 utilizzeremo

taskkill /F /FI "PID eq 88*"

In questa tabella sono presenti tutti i vari filtri che possono essere utilizzati.

Nome filtro Operatori validi         Valore/i valido/i
----------- ---------------          --------------
STATUS      eq, ne                   IN ESECUZIONE | NON RISPONDE
IMAGENAME   eq, ne                   Nome immagine
PID         eq, ne, gt, lt, ge, le   Valore PID
SESSION     eq, ne, gt, lt, ge, le   Numero di sessione
CPUTIME     eq, ne, gt, lt, ge, le   Tempo di CPU nel formato
oo.mm.ss.
hh - ore,
mm - minuti, ss - secondi
MEMUSAGE    eq, ne, gt, lt, ge, le   Utilizzo della memoria in KB
USERNAME    eq, ne                   Nome utente in formato [dominio\]utente
MODULES     eq, ne                   Nome DLL
SERVICES    eq, ne                   Nome servizio
WINDOWTITLE eq, ne                   Titolo finestra

4 Commenti

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


4 Risposte a “Kill -9 … in Windows XP – Uccidere più Processi dalla Riga di Comando”

  1. 1

    Alexgmmvi dice:

    A volte serve lanciare taskkill /F /IM soffice.* per terminare i processi di openoffice soffice.exe e soffice.bin che non gestiscono la stampa di più documenti automaticamente.. Senza questo comando non se ne esce. Utilissimo post, grazie mille.

  2. 2

    Daniele dice:

    Alexgmmvi grazie per il tuo commento 😉

  3. 3

    Mauro dice:

    Grazie grazie grazie! 🙂

  4. 4

    Martino dice:

    Ciao, ho provato a terminare un processo in Win XP Home ma ricevo un messaggio che dice che “taskkill non è riconosciuto come comando interno o esterno…”

    Sai dirmi che devo fare?

    Grazie

Spiacente, i commenti sono chiusi.