Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

I Commenti: L’Arma Vincente dei Blogger

Blogging Groover

Diversi miei amici che si avvicinano per la prima volta al blogging mi chiedono: “Daniele come mai tu fai tutte quelle visite… dov’è il trucco ?”.

In realtà non c’è nessun trucco…. ma solo qualche piccolo accorgimento che sto condividendo con voi nella serie Blogging Groover 🙂

Per rispondere alla domanda del mio amico, il primo consiglio che gli passo senza esitare è questo:

Commenta gli Altri Blog!

Perchè i Commenti portano Traffico e Visitatori

Per farti capire in che modo i commenti possono portare traffico rispondi a queste domande:

  • Hai mai cliccato sul link di chi ha lasciato un commento su un blog ?
  • Su quale dei commenti hai cliccato ?
  • Cosa hai fatto dopo aver letto la home page del blog relativo al commento ?

Bene 🙂 Generalmente il link più cliccato è quello relativo al primo commento che viene lasciato. Ma questa non è una regola… Io ad esempio tendo ad esaminare i nuovi blog dei lettori che commentano per la prima volta questo blog e se il blog è di mio gradimento, solitamente lo aggiungo al blogroll e comincio a seguire quello che scrive.

Per gli altri blog che leggo tendo a cliccare sui commenti più produttivi… quelli che danno valore aggiunto al post. Tieni presente che i commenti danno valore aggiunto al post, e anche il blogger fa di tutto per ricevere nuovi commenti.

La Dimostrazione della “Potenza” dei Commenti

Darren Rowse autore del libro Problogger, in uno dei suoi post ha dimostrato tramite l’utilizzo di CrazyEgg (tool online che permette di visualizzare le azioni dei visitatori su sito) quanto sia produttivo lasciare commenti sugli altri blog. Il tutto è spiegato in questo video:

Occhio però a non esagerare. I commenti possono anche risultare dannosi alla tua reputazione se lasciati senza senso e con l’unico scopo di ricevere traffico.

Questo post fa parte della serie “Blogging Groover: Metodi per Incrementare Visite e Lettori“.

35 Commenti

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


35 Risposte a “I Commenti: L’Arma Vincente dei Blogger”

  1. 1

    Fabrizio dice:

    E se sei il primo a commentare, hai tante visite 🙂

  2. 2

    MadDrummer dice:

    Ciao Daniele, ho conosciuto il tuo blog da poco ma mi ha subito appassionato!
    Svolgi davvero un ottimo lavoro e questa iniziativa (Blogging Groover) è davvero superlativa! 😉

    Continuerò sicuramente a leggerti.

  3. 3

    majkaiso dice:

    anche io mi sono innamorato di questo blog, e poi veramente, come diceva MadDrummer “Blogging Grover” è davvero bellissima. complimenti ancora

  4. 4

    Daniele dice:

    Grazie ragazzi e benvenuti 😀

  5. 5

    camu dice:

    Confermo quanto dice Daniele… e poi proprio i commenti sono il “sale” del web 2.0, l’interattività, gli user generated content e tutto il resto 🙂 Io ho fatto un esperimento analogo, qualche mese fa (ma non ne ho parlato sul mio blog) e Google Analytics mi ha confermato la potenza dei commenti. Ovvio, poi quando la gente arriva sul blog del commentatore, deve anche trovarvi cose interessanti, altrimenti è tutta fatica sprecata.

  6. 6

    majkaiso dice:

    concordo pienamente con camu

  7. 7

    Stefano Ubbiali dice:

    Concordo pienamente con quello che dici 😉
    Questa serie di post è molto interessante 😀

  8. 8

    Corriere dice:

    Effettivamente anche io proprio oggi ho scoperto che il mio post è stato citato da due altri blogger più illustri. E una parte del merito va proprio ad un commento che ha contribuito a creare un contatto. E naturalmente quando si viene citati si cita a propria volta. E’ però molto importante scegliere i blog giusti, il più possibile in linea con gli argomenti di cui ci si occupa nel proprio.

  9. 9

    Alessandro Cosimetti dice:

    Quoto in pieno e direi anche che è un ottimo “stratagemma” per assicurarsi dei commenti sul proprio blog! 😉

    Alessandro

  10. 10

    buxtofunziona dice:

    Provo a commentare, per vedere quante visite ricevo con un singolo commento.

  11. 11

    Enrico dice:

    Commentare non è sufficiente.
    Occorre dire anche cose intelligenti 😉

  12. 12

    Daniele dice:

    @ Enrico:
    Questo è poco ma sicuro… mi sembrava di averlo scritto nel post…

    I commenti senza senso ottengono il risultato opposto!

  13. 13

    lillobyte91 dice:

    Come dice il buon daniele “meglio evitare di scrivere commenti solo per ricevere visite”..sinceramente io quando lascio qualche commento su qualche blog spesso mi dimentico il link del mio sito.. infatti seguo da tanto tempo il tuo blog e non ho lasciato credo mai un commento..

    Ah pittusto dimenticavo… Complimentoni per il successo che hai fatto e stai facendo tuttora.. continua così 😉

  14. 14

    oMbra dice:

    ottimo!!!

  15. 15

    Luciano dice:

    Eccellente !!!

  16. 16

    Bruno dice:

    Post molto interessante e condivido in pieno le tue riflessioni.

  17. 17

    dora dice:

    Ho letto il tuo post Daniele,e condivido quasi tutto degli stratagemma per incrementare commenti e maggiore visibilità.
    Direi che ogni autore di blog , deve essere originale, fautore di argomenti che attecchiscono, che parlino di tematiche inrteressanti, come migliorare la qualtà dela vita, dove vanno i giovani, perchè l’uomo è insioddisfatto? , perchè i giovani leggono poco?i problemi della terza età: la solitudine.poi cercare un linguaggio chiaro ,schietto.evitando un frasario volgare…infine interessare il pubblico chiedendo parere su una tematica..Forse se si tengono a mente tutte queste regoline basilari , forse riusciremo ad accattiarci la simptia di chi ci legge e ricvere tantissimi commenti…. io ci sono riuscita con la mia scerità e chiarezza! Caro Daniele ,ti invito a conoscere il mio blog:doraforino://splinder.com Buone vacanze! Dora
    Credo che se tutto questo

  18. 18

    StefanoV dice:

    Bella Serie questa del Blogging Groover! 😉

  19. 19

    Daniele dice:

    @ dora:
    Dora, molto bello il tuo blog. Complimenti

  20. 20

    sulla inutilità del blogroll dice:

    […] di osservazione dei collegamenti in uscita, conferma la teoria di TagliaBlog ed anche quella di Daniele Salamina. A pensarci bene, non è poi così strano: dopo aver letto un post, scorro i commenti e […]

  21. 21

    Rendi il Tuo Blog… Utile dice:

    […] capitato su un nuovo blog mai visto fino ad ora. Magari ci arrivi dopo aver letto un commento interessante su un blog in cui sei già un lettore fidelizzato… leggi il post e ti iscrivi al feed […]

  22. 22

    Lucky dice:

    Grazie, sono tutti ottimi consigli, ho letto tutte le puntate di Blogging Groover! Spero che mi siano utili per farmi uscire dalla “nicchia”.

  23. 23

    Lara dice:

    Cavolo, Daniele tu mi leggi nel pensiero! stavo proprio parlando prima con una ragazza che ha appena aperto un blog e le ho consigliato di commentare sempre gli altri blog se vuole che gli altri facciano altrettanto col suo!!! Inizialmente non avevo capito questa cosa, ma ora che ho aperto gli occhi, mi sono accorta che se sono io la prima a cercare gli altri blogger, a far loro visita e a partecipare alle discussioni, non posso che averne benefici 🙂 Io clicco sempre sui link di chi mi lascia il commento, poi alcuni blog continuo a seguirli perchè ben fatti e interessanti, altri tendo a dimenticarmene perchè non seguono lo standard e i temi che mi passano per la testa… ma mi sono ripromessa cmq di provare a leggere anche quello che è diverso dal mio standard, magari l’apparenza inganna!

  24. 24

    Lucky dice:

    @Lara è questa la sostanza dei fatti, un commento è di sicuro una visita di ricambio al tuo blog, commentare poi un blog che và fuori dai tuoi temi è di sicuro un modo per farsi conoscere ed apprezzare, anche se i temi trattati sono diversi da quelli che abitualmente conosci. Altra cosa, è fondamentale a mio parere rispondere ai commenti, molti blogger cercano visite e commenti, poi se questi commenti ci sono occorre anche rispondere. Questo è ovviamente il mio parere.

  25. 25

    Daniele dice:

    @ Lara:
    Beh questa è la dimostrazione che a volte basta anche un po di intuizione 🙂

  26. 26

    Rubens dice:

    ottimo suggerimento! Io purtroppo sono spesso un cosiddetto “lurker”. Quindi come avrai capito questo commento è un test per verificare quanto dici 😉 😀

    ciao!

  27. 27

    Ro world dice:

    ok ma per la nicchia del guadagno online è ottima perchè ti permettono di commentare per la mia nicchia è un “pelino”più difficile

  28. 28

    nickel dice:

    @Ro mi rendi curioso, peccato se mettevi un link associato avrei.. ehi aspetta vuoi veder che anche rimanere nel vago e misterioso aiuta? naaa dai.. comunque anche secondo me commentare genera traffico ma soprattutto permette di uscire dal proprio blog e conoscere altri blogger 🙂

  29. 29

    Ro world dice:

    si è una tecnica potentissima!!!;-))

  30. 30

    Ventoh dice:

    Interessante discussione… quello che dici per forse vale per un piccolo sito. All’aumentare delle visite dubito che si possano inserire i blogroll di tutti quelli che hanno postato.

  31. 31

    Kilau dice:

    Davvero un articolo molto interessante,proverò subito a commentare i blog altrui vediamo cosa succede 😉
    grazie mille

  32. 32

    Daniele Longhi dice:

    Mi sono fatto un viaggio in treno acculturandomi sul tuo blog. Spero di riuscire a mettere in pratica i tuoi consigli sul mio. Grazie

  33. 33

    PrestitiCessionedelQuinto dice:

    Penso che questo è un blog molto illustrativo, le spiegazioni sono chiare e semplice di capire. Inoltre, sono d’accordo con l’argomento. Mi pare molto interessante il fatto di farci la domanda a noi stessi su quante volte abbiamo cliccato nel link inserito di un commentatore…..bella domanda!

  34. 34

    sara dice:

    sono arrivata al tuo blog solo ieri, ma un commento lo lascio, non è tempo perso! grazie per condividere con noi neofiti le tue conoscenze, e grazie per essere così chiaro 🙂
    ho il feed , continuerò a seguirti…
    ciao Sara

  35. 35

    Come scrivere una blog policy, ecco i risultati della discussione (parte 1) dice:

    […] Salamina, applica alla lettera questo suggerimento inserendo un link correlato nel suo blog in merito a questo […]

Spiacente, i commenti sono chiusi.