Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Fon blocca tutti gli annunci Adsense, utilizziamo OpenDNS

Logo FonDa qualche giorno sto impazzando per capire come mai, solo dalla mia connessione casalinga, non riesco a visualizzare gli annunci adsense. Il problema non riguarda solo gli adsense presenti nel mio blog, ma anche tutti gli altri facenti parte del circuito adsense.

Dopo qualche giro di mail con il supporto adsense, senza ottenere alcuna soluzione utile (ovviamente non sanno che sono dietro fon, ed io non avrei mai pensato che fosse la causa del problema), mi viene in mente qualcosa…

Vuoi vedere che la fonera sta facendo qualche magheggio a mia insaputa ? Quindi provo a collegarmi direttamente alla rete (senza passare da fon) e tutti gli annunci sul circuito adsense tornano ad essere visualizzabili. Ma come ???

Dopo aver risolto controllo se qualcun’altro ha lo stesso problema (controllare prima no?) e a quanto pare non sono l’unico ad impazzire (se ne parla anche sul forum di fon).

Per ovviare (temporaneamente in attesa di altra soluzione vedi sotto) a questo problema, andranno utilizzati dei server DNS alternativi, come ad esempio l’ottimo OpenDNS.

Ma come mai questa scelta ? Chi me lo sa spiegare ? Google non è sponsor di Fon ?

Utilizziamo OpenDNS direttamente sul router Linksys/Fonera

Invece di cambiare i server dns all’interno dei pc host che si collegano alla vostra fonera, è possibile intervenire direttamente sul linksys/fonera. In questo modo, tutti i pc collegati con la vostra fonera/linksys utilizzeranno OpenDNS invece dei server fon. Basterà:

  1. Collegatevi tramite ssh al Linksys/fonera (se avete la fonera avrete probabilmente l’accesso ssh bloccato. Per aprire l’accesso dato un’occhiata al blog di Paolo Gatti)
  2. Modificate il file /etc/resolv.conf (fate prima una copia di backup), cancellate tutto il contenuto e inserite queste due righe:
    [code]
    nameserver 208.67.222.222
    nameserver 208.67.220.220
    [/code]
  3. Riavviate la fonera (reboot dalla shell).

A questo punto, ogni host collegato alla vostra fonera utilizzera i server OpenDNS invece dei server DNS fon, quindi non sarà necessario mettere le manine sui computer della vostra rete. Happy Fon!

Ovviamente se la vostra fonera, in seguito a questa modifica, smette di funzionare, io non mi assumo nessuna responsabilità a riguardo!

4 Commenti

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


4 Risposte a “Fon blocca tutti gli annunci Adsense, utilizziamo OpenDNS”

  1. 1

    Vittorio Pasteris dice:

    Via Daniele Salamina Dopo qualche giro di mail con il supporto adsense, senza ottenere alcuna soluzione utile (ovviamente non sanno che sono dietro fon, ed io non avrei mai pensato che fosse la causa del problema), mi viene in mente qualcosa…

  2. 2

    Boliboop dice:

    e questa mattina mi sono accorto che non li visualizzavo neanche negli altri siti web. Ho pensato ad un malfunzionamento di AdSense ma poco fa ho scoperto che in realtà questo problema avviene solo se mi connetto tramite la Fonera. Come spiega infatti Daniele Salamina se ci si connette via lan il problema svanisce. Passaggi notturni precisa: “Chi non gradisce la pubblicità magari è contento, ma siccome in rete esistono molti programmi per filtrare la pubblicità, se voglio bloccare gli annunci lo decido io,

  3. 3

    flyfra dice:

    azzo… questa si che è una notizia, soprattutto dopo averlo appena comprato

  4. 4

    dema dice:

    Incuriosito dal tuo post , ho cambiato il dns del mio mac su 213.134.45.129 ossia il dns di default delle fonere , e vedo perfettamente i tuoi adsense.
    Ti ho regalato anche un clic. 🙂
    Ciao !

  5. 5

    Daniele dice:

    @flyfra vai tranquillo, guarda l’aggiornamento al post.

    @dema, secondo me non è solo questione di dns. Non sono sicuro ma magari centra qualcosa anche l’autenticazione con chillispot e radius.

  6. 6

    Is FON blocking Google Adsense ? « Dema FON Blog dice:

    […] FON blocking Google Adsense ? Via Daniele Salamina’s blog I learnt yesterday that Fon’s dns servers are filtering Google […]

Spiacente, i commenti sono chiusi.