Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Fake Tilt-Shift, Fotografie di Paesaggi che Sembrano dei Modellini

La tecnica tilt-shift permette, attraverso l’utilizzo di ottiche decentrabili solitamente utilizzabili per correzioni prospettiche, di effettuare scatti con solo alcune parti dell’inquadratura messe a fuoco. Si ottengono così fotografie di paesaggi che sembrano macro di modellini. Gli obbiettivi di questo tipo sono molto costosi.

Esempio di Tilt Shift

Foto di Tom++

Esiste la possibilità di simulare il tilt-shift utilizzando un buon programma di fotoritocco (fake tilt-shift). Io ho utilizzato GIMP.

Riporto qui un breve tutorial riassuntivo:

  1. Impostare una maschera con gradiente
    Apri l’immagine ed entra in modalità maschera (GIMP: clicca sul bottone nell’angolo in basso a sinistra). L’immagine sarà ricoperta da uno strato rosa trasparente. Seleziona il tool gradiente. Imposta l’opzione bi-lineare.
  2. Lavorare con la maschera
    Decidi l’area a fuoco dell’imagine. Clicca nel centro di quest’area e trascina perpendicolarmente nel verso che vuoi mascherare (tipicamente dal centro verso il basso/alto). Fai qualche prova variando il centro, la dimensione e l’angolo della maschera finché non trovi il risultato che volevi. Esci dalla modalità maschera.
  3. Sfocatura (blur)
    Se hai photoshop puoi utilizzare il Lens Blur altrimenti, se usi GIMP usa il Gaussian Blur. Seleziona quindi il filtro sfocatura gaussiana. Nella finestra che compare varia il raggio a piacimento. Un raggio attorno a 10 pixel solitamente funziona bene, fai qualche prova e scegli. Una volta applicata la sfocatura, vai su Seleziona > Tutto.
  4. Aggiustamento curve
    Seleziona Layer (livelli) > Colors > Curves. Clicca in una posizione attorno a x: 130 y: 210. Muovi la curva intorno finché non trovi la posizione migliore. Puoi anche aggiungere un altro punto di spostamento della curva in basso a sinistra.
  5. Ecco fatto, soddisfatto?

Mi sono basato sulle informazioni e tutorial che ho trovato qui:

Articolo scritto da Tommaso Carullo

Ricevi gratuitamente gli ultimi articoli via mail*.

*Non riceverai nessuna mail di spam e potrai cancellarti con un click!

7 Commenti

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


7 Risposte a “Fake Tilt-Shift, Fotografie di Paesaggi che Sembrano dei Modellini”

  1. 1

    Links della settimana (14) dice:

    […] Fake Tilt-Shift (via Daniele Salamina’s Blog) […]

  2. 2

    Curiosità Fotografia: Keith Loutit e il suo mondo in miniatura. Trasformazioni del reale. | Fotografi Napoli dice:

    […] appassionati della fotografia. L’australiano utilizza con abilità la tecnica conosciuta come tilt-shift, ovvero lenti decentrabili e basculanti, in combinazione con quella del time-lapse, conosciuta […]

  3. 3

    Devilnax dice:

    Ciao, sto scrivendo di questa tecnica sul mio blog. A breve sarà on line.

    Io ho effettuato la prova utilizzando Photoshop. Questo ti permette di non interagire direttamente sull’immagine principale, bensì per mezzo di maschere. In questo modo è possibile non apportare modifiche distruttive che vadano a modificare i pixel che compongono l’immagine. Il risultato è ottimo. Te lo consiglio 😉

    Ciao!

  4. 4

    Salvio dice:

    Ciao, la foto che hai messo a contributo dell’articolo non esiste più (e a quanto pare anche l’utente).

    Ciao

  5. 5

    gilyo dice:

    Ciao alcuni dettagli del tuo articolo hanno completato il quadro che
    avevo iniziato qui: http://www.moveaboutitaly.com/lazio/tarquinia/acquedotto_it.html
    che poi sarebbe una delle prime guide per effetti tilt shift con GIMP
    in particolare il 4° punto
    L’ effetto direi che è migliorato dopo che ho imparato a giocare con le curve
    PS
    Linko l’ immagine: da tener presente che non dovrebbe avere i
    crismi giusti per l’ effetto in questione rispetto alla guida linkata in precedenza ( punto 1) eppure non mi pare sia venuta male.
    PS
    Ma tu ti sei solo informato riguardo alla tecnica o hai anche provato?

  6. 6

    gilyo dice:

    Ciao Daniele,
    ho sbagliato a linkare la guida:
    http://gimparoo.blogspot.com/2007/02/fake-tilt-shift.html
    potresti sostituire il link e cancellare questo commento?

    Saluti & grazie

  7. 7

    HOWTO: creare un’immagine in “tiltshift” « diegor in β* dice:

    […] questa guida per crearla con […]

Spiacente, i commenti sono chiusi.