Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Da Ubuntu Feisty 7.04 a Ubuntu Gutsy Gibbon 7.10

Finalmente mi sono deciso ad aggiornare Ubuntu Feisty 7.04 con Ubuntu Gutsy Gibbon 7.10, attualmente (08/10/2007) ancora in fase beta. La versione ufficiale di Gutsy verrà rilasciata il 18/10/2008 con numerose novità. La procedura di upgrade attuata in questo post sarà la stessa da utilizzare anche per la versione ufficiale.

L’aggiornamento può essere fatto tranquillamente tramite rete utilizzando l’interfaccia grafica offerta dall’ update manager. Vediamo come fare…

Aggiornarnamento via rete da Ubuntu Feisty 7.04 a Ubuntu Gutsy 7.10

Prima di avviare l’aggiornamento, verificate che la vostra Feisty sia aggiornata con tutti gli ultimi pacchetti (se non esce l’iconcina affianco all’orologio dovreste avere tutti gli ultimi pacchetti installati). Per procedere con l’aggiornamento basterà aprire il terminane e digitare

sudo update-manager -d

Apparirà l’interfaccia grafica dell’update manager.

Ubuntu Gutsy

Premere Upgrade e seguire le istruzioni che compariranno sullo schermo.

Durante l’aggiornamento verranno da prima scaricati in locale tutti i pacchetti necessari. Successivamente verranno installati.

Gutsy Upgrading

Vi verrà chiesto di sostituire alcuni files di configurazione di sistema. Se non avete apportato delle modifiche basterà premere Replace.

Considerazioni personali

L’aggiornamento a Gutsy è stato di una semplicità incredibile. Nessun problema riscontrato. Nessun intoppo. L’aggiornamento è durato un’oretta abbandondate su una macchina di ultima generazione. All’uscita della versione ufficiale aggiornerò anche il mio vecchio muletto, su cui attualmente gira Feisty.

Aggiornamento che si blocca all’ 82%

Molti amici mi segnalano che l’aggiornamento via rete si blocca a circa 82% del totale. Questo motivo è dovuto all’eccessivo carico dei server che in queste ore sono stati presi d’assalto da milioni di utenti ubuntu. Il consiglio è quello di aspettare almeno qualche giorno (oggi è il 18/10/2007) e di riprovare con l’aggiornamento.

Riferimenti Utili

7 Commenti

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


7 Risposte a “Da Ubuntu Feisty 7.04 a Ubuntu Gutsy Gibbon 7.10”

  1. 1

    Sleipnir dice:

    Ciao Daniele,

    io ho ancora ubuntu 6.10, ho provato il live cd della 7.04 ma ho un problema video (almeno così credo, non sono molto esperto di linux, sono windowsiano pentito 🙂 ), ho chiesto lumi sul forum di ubuntu e più precisamente il problema è questo:

    http://forum.ubuntu-it.org/index.php?topic=115079.0

    potrei aggiornare direttamente alla 7.10 o dovrei prima risolvere i problemi con live cd?

  2. 2

    Traffyk dice:

    Manca poco!! altri 6 giorni ho gia pronta la partizione 😀

  3. 3

    Compiz Fusion su Ubuntu Gutsy 7.10 | Daniele Salamina’s Blog dice:

    […] effetti offerti dal windows manager Compiz Fusion deve sapere che in Ubuntu Gutsy (e si sono già passato a Gutsy), Compiz Fusion è già incluso nei pacchetti di installazione. Quindi si tratterà solo di […]

  4. 4

    Rilasciata Ubuntu Gutsy Gibbon 7.10 | Daniele Salamina’s Blog dice:

    […] procedura di aggiornamento via rete da Feisty a Gutsy è molto semplice. Quì qualche informazione su come fare ad aggiornare. Condividi questo […]

  5. 5

    Daniele dice:

    Sleipnir aggiorna pure… magari risolvi i problemi!

  6. 6

    cionfs dice:

    Se non va tutto a buon fine e l’apt-get si ferma diamo questo comando

    apt-get install –fix-missing && apt-get dist-upgrade

    😉

  7. 7

    » Ubuntu 8.04 LTS "Hardy Heron" - Qualche Nota » Daniele Salamina’s Blog dice:

    […] provare la nuova versione Alpha basterà seguire la solita procedura di aggiornamento. Trattandosi di una versione Alpha, quindi in piena fase di sviluppo, l’installazione è […]

Spiacente, i commenti sono chiusi.