Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Da Fastweb a Libero Absolute ADSL. Cominciano i Problemi ?

Dopo circa 6 anni di contratto con Fastweb con linea in fibra ottica, decido di cambiare operatore di telefonia. Il motivo ? Uno solo. Il prezzo troppo alto. Non ho mai avuto grossi problemi con Fastweb. Non ricordo neanche quando è stato l’ultimo disservizio riscontrato.

Confrontare le Offerte Adsl diventa sempre più difficile, ma alla fine decido di cambiare operatore e di aderire all’offerta pubblicizzata in tv, dal nome Libero Absolute ADSL, quì sintetizzata:

  • Navighi senza limiti con l’ADSL fino a 4 Mega.
  • Telefoni in tutta Italia (chiamate locali e nazionali) a 0 cent/minuto e 12 cent alla risposta.
  • Non paghi più il canone Telecom e mantieni il tuo numero di telefono.
  • Abbonamento mensile: in promozione a 9,95 € (invece di 29,95 €) fino al 31 Marzo 2008.
  • Contributo di attivazione: gratuito.
  • E se non hai ancora il telefono puoi richiedere Absolute ADSL su una nuova linea telefonica Infostrada.

Prima di procedere con la disdetta del contratto con fastweb aspetto l’installazione della nuova linea Infostrada. Ora posso scrivere sul blog poichè possiedo due linee attive, Infostrada e Fastweb e sto utilizzando la seconda.

Dopo circa un mese dalla richiesta della nuova linea infostrada, ricevo il tecnico che mi installa il nuovo doppino (il doppino era già presente in realtà per una vecchia utenza telecom già presente). Ricevo la mail con le istruzioni per la configurazione della linea ADSL. Qui cominciano i problemi. La connessione va lentissima. Tutti i vari Speed Test falliscono. Non si riesce in pratica a fare niente. Neanche a leggere la posta.

Eseguendo diverse prove per verificare se il problema è dovuto alla mia linea, modem o altro, faccio diverse prove con modem diversi. Provo un Dlink DSL-302T e un Nortek Jet Set ADSL. Il problema rimane.

Provo con un tracert ed un ping e finalmente sembrerebbe risolto il problema, o meglio… individuato il problema:

Ping verso libero.it
Esecuzione di Ping vs-fe.iol.it [195.210.91.83] con 32 byte di dati:
Risposta da 195.210.91.83: byte=32 durata=29ms TTL=120
Richiesta scaduta.
Risposta da 195.210.91.83: byte=32 durata=26ms TTL=120
Risposta da 195.210.91.83: byte=32 durata=31ms TTL=120

Statistiche Ping per 195.210.91.83:
Pacchetti: Trasmessi = 4, Ricevuti = 3, Persi = 1 (25% persi),

Tempo approssimativo percorsi andata/ritorno in millisecondi:

Minimo = 26ms, Massimo = 31ms, Medio = 28ms
Tracert verso libero.it
Rilevazione instradamento verso vs-fe.iol.it [195.210.91.83]
su un massimo di 30 punti di passaggio:

1 * * * Richiesta scaduta.
2 35 ms 8 ms 10 ms 151.23.228.180
3 31 ms 34 ms 12 ms 10.0.61.1
4 * 16 ms 19 ms 151.6.250.130
5 11 ms 17 ms 26 ms 151.6.7.118
6 * 14 ms 14 ms 151.6.7.110
7 34 ms 10 ms 20 ms 151.6.36.26
8 14 ms 15 ms 18 ms 192.106.7.237
9 16 ms 22 ms 34 ms vs-fe.iol.it [195.210.91.83]

Rilevazione completata.

In effetti qualcosa non torna. Quelle richieste scadute e quei pacchetti persi per strada qualcosa dovranno significare ;-). Sono confidente nell’aver individuato il problema e di santa pazienza mi accingo a chiamare il call center (in effetti questo post lo sto scrivendo con il cordless agganciato tra la spalla e l’orecchio in attesa che qualcuno dall’altra parte mi risponda). Dopo un’attesa di circa mezz’ora una simpatica (per modo di dire) signorina mi risponde. Indico il modem adsl, un Dlink DSL-302T. Non vi sto ad annoiare con tutti i dettagli della conversazione, ma alla fine mi fa cambiare la modulazione dell’ ADSL da MultiMode a G.dmt. Risolto il problema ? No… Io li dico che ho già fatto diverse prove, anche con quella modulazione. Lei mi dice di aspettare qualche giorno e se il problema non si risolve magicamente di richiamare e far aprire un guasto verso la mia linea.

Conclusioni

Weekend passato a cercare di far funzionare una nuova linea non funzionante. Menomale che ho ancora quella di riserva…

Aggiornamento – 29/11/2007 : L’ADSL ha cominciato a funzionare come dovrebbe.

34 Commenti

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


34 Risposte a “Da Fastweb a Libero Absolute ADSL. Cominciano i Problemi ?”

  1. 1

    CarloM dice:

    Libero è ormai tutto meno che offrire servizi di ADSL funzionanti.
    Mi spiace per la tua scelta.. io ho avuto tantissimi problemi con questo “operatore”
    Oggi ho visto in tv un numero verde per “denunciare” all’AntiTrust abusi, truffe, mancati servizi ecc… credo proprio che la mia prima telefonata sarà per Libero.

  2. 2

    ac1987m dice:

    ho da circa 5 anni.posso dirti solo una cosa. spero che non avrai i miei stessi problemi. o rimpiangerai tanto di aver scelto questo “operatore”.

  3. 3

    Lorenzo Strambi dice:

    Anche io ho fastweb e mi son rotto le balle di pagare 130€ a bimestre…però ho paura a cambiare proprio per i problemi che hai riscontrato tu.

  4. 4

    Gianluca dice:

    Ciao Dan…
    Anche io ho disattivato la mia vecchia linea SuperAdsl (4 Mb con banda minima garantita e solo dati a soli 90 euro al bimestre)…
    Sono passato ad absolute adsl di libero infostrata….
    La mia è stata un passaggio positivo verso il nuovo gestore:
    1)Attivazione in meno di un mese.
    2)Velocità dell’ADSL sorprendente, una vera scheggia(almeno a Lainate…ti ho detto di trasferirti dalle mie parti…)

    Unica pecca e che non mi hanno comuniato con una mail l’avventuta attivazione….

    Comunque sono pienamente soddisfatto: P2P soddisfaccente, WEB veloce (utilizzo i server di Open DNS)……
    Appena faccio qualche test di benchmark te lo riporto, cmq tutto sembra funzioni bene.

    Ciao Dan.
    Gian

  5. 5

    Overlord dice:

    Onestamente io sono passato da tiscali a fastweb. Partendo dal fatto che pago più o meno la stessa cifra in quanto tiscali non volevo farmi risparmiare, ho preferito pagare qualcosina in più rispetto alle nuove offerte ma avere un servizio funzionante cosa che prima non avevo. TI invito a leggere il mio penultimo post per capire a cosa sono andato incontro

  6. 6

    Daniele dice:

    Ho provato da Amici l’adsl di Libero prima di cambiare. I risultati che ho riscontrato sono stati più che positivi.
    Voglio essere ottimista e vedere di risolvere questo intoppo 😉

  7. 7

    Sergio dice:

    Cmq tele2 no eh….? guarda se non fosse perchè tele2 mi fa assistenza gratuita e mi da una velocità accettabile non te la consiglierei… la maggior parte delle persone che conoscono mi hanno parlato male di libero

  8. 8

    Luca dice:

    Io sto penando da più di un anno con Libero. Mi hanno attivato la linea dopo un mese dalla richiesta. Da questo momento ho dovuto attendere 4 mesi per utilizzare l’ADSL perchè avevo un problema di time out e non riuscivano a capire perchè. Una volta risolto il problema ogni mese per una settimana ho un problema di portante o di time out. Adesso dal 2 Agosto ho una portante dell’ADSL mini (640) anzichè quella del mio abbonamento (Mega 12mb). L’assistenza fa schifo… io disdico. Ho provato Tiscali, Alice e Tin. Libero finora è assolutamente il provider peggiore che abbia mai provato. L’assistenza è demenziale e fa tutto tranne che risolvere i problemi.

  9. 9

    Luca dice:

    per non parlare dei filtri p2p di libero.

  10. 10

    maephisto dice:

    Anche nel mio caso ho avuto un sacco di problemi con Libero Infostrada. All’inizio, durante il giorno, non si riusciva a navigare e a scaricare la posta… la notte stranamente si risolveva tutto. Ho sempre dato la colpa a quei benedetti filtri ed al QoS che sicuramente applicano su tutte le connessioni. Da quando poi sono passato in unbundling però devo dire che la situazione è migliorata. L’unico grosso problema, che nn so se permanga tuttora, è la totale inefficienza e lentezza dei centralinisti: l’inefficienza la capisco perché non sono dei tecnici, ma che ci mettano più di 2 ore a rispondere non sta nè in cielo nè in terra.

    Ora invece a Milano ho attivato un nuovo contratto ADSL 2 Mega con Telecom e in effetti finora non ho avuto alcun problema: certo il canone a qualcosina dovrà servire… speriamo solo che con l’upgrade gratuito ai 7 Mega nn facciano qualche casino.

    Tieni duro Dan!

  11. 11

    Daniele dice:

    I problemi sembrerebbero essere risolti. Mi hanno detto che potrebbe essere stato un’aggiornamento della linea!

    Mah. Ora sembrerebbe funzionare bene!

  12. 12

    nicola tbr dice:

    ho libero da un paio di mesi, dopo aver avuto i problemi di sorta con Vira, nuova linea… nuovo numero… meno di un mese era tutto attivo… anch’io ho avuto il problema della non ricezione per email dell’attivazione dei servizi, casualmente ho scoperto di avere l’adsl attivo, puro caso, altrimenti stavo fresco ad aspettare… cmq, in meno di mese ho ricevuto tutti i servizi… sono due mesi che viaggio a delle velocità più che soddisfacenti, nessun problema riscontrato… nessun intoppo… nessun contatto con il call center… forse sarò uno dei pochi fortunati, ho la fiaba durerà ancora per qualche giorno… ma mi ritengo pienamente soddisfattoo…

  13. 13

    pignolo79 dice:

    ciao a tutti,
    io vorrei attivare l’absolute ADSL contestualmente all’attivazione di una nuova linea. Premettendo ke non sono un genio dell’informatica, vorrei qualke consiglio e inoltre vorrei sapere se con infostrada è possibile gestirsi autonomamente le chiavi di rete, al contrario di quanto avviene con alice che le da gia preimpostate permettendo quindi ad altri di bucare la rete e intrufolarsi.
    grazie

  14. 14

    Killing74 dice:

    Ti faccio tanti auguri, la mia esperienza con libero non é stata delle migliori, a febbraio di qualche anno fa chiedo l’attivazione di libero tutto incluso flat adsl e telefonate, dopo mesi ditelefonate a vuoto (mi hanno attivato la linea ma non l’adsl) a novembre mi trovo in bolletta 40 euro di adsl °_° al che chiamo incazzato come una biscia, emi dicono che mi hanno attivato l’adsl a settembre, al che io “scusi ma come cacchio avrei dovuto navigare se vi ho chiesto il modem e non me lo avete mandato?” dopo quasi un’anno mi han rimborsato i soldi, e devo dire che il contratto é durato giù di li quel periodo, problemi sull’adsl continui cc inesistente un giorno ho provato a chiamare fingendo un problema, 5 operatori mi han dato 5 risposte diverse e 3 mi hanno attaccato il telefono.
    Sono passato ad alice 20 mega (altra truffa il tecnico telecom mi ha detto che la mia portante massima é 12.5 mb) e me la vendono come 20 mah con la telecom non ho avuto grossi problemi, a parte il prezzo 40 euro al mese che magicamente diventavano 120 a bimestre, cmq appena raggiunto da fastweb ho dato il benservito ora pago 90 euro a bimestre il servizio é ottimo, e non so cosa vogliate intendere voi x dl ottimo e pvp ottimo, ma ieri ho aperto emule e stava sparato sui 640k non ho parole

  15. 15

    Anche nel 2008 avere una linea telefonica è un casino | Merlinox’s Blog dice:

    […] da fastweb a libero … di Daniele Salamina Tags: adsl, Critiche, infostrada, telecom, telefono […]

  16. 16

    Traffyk dice:

    Daniele carissimo a volte qualche euro risparmiato non è sinonimo di qualità, altre volte il contrario, ma non è un caso di Libero. Ho subito visto il link dal tuo commento. che dirti io mi sono stufato, adesso sembra funzionare ma ho sempre una pessima 2 mega (mentre avevano promesso la 7 mega) su loro linea fisica ma che per qualche oscura ragione dicono che la colpa è di telecom…

    Comunque io passerò ad alice, sarà pure vero che per la prima volta mi è arrivata una bolletta di poco più di 80euro bimestrali, ma quando ne pagavo 150 (che ora sarebbero molto di meno) avevo però banda in quantità industriale e mai alcun problema.

  17. 17

    CRISTIAN dice:

    MA ”’ RAGAZZI IO HO FATTO LA NUOVA ABSOLUTE A 8 MEGA ,MEL’HANNO ATTIVATA DA UN MESE E VI DICO CHE è UNA BOMBA E NN HO PIU PROBLEMI CHE AVEVO CON LA 6 MEGA DI FASTWEB TANTISSIMI ANCHE SU INVIO DI FAX E TELEFONATE) SONO CONTENTO ANCHE PERCHE FINO AL 2009 PAGO 30,00 EURO AL BIMESTRE.MI SPIACE X VOI MA A ME VA BENISSIMO. 🙂

  18. 18

    xblastx dice:

    Io ho la tuttoincluso 12mb con linea infostrada.
    Gli unici problemi che ho riscontrato sono solamente nei loro passaggi burocratici, pero’ in linea di massima sono stati molto veloci a staccarmi dalla telecom e upgradare il tutto.
    Aggiungo anche il fatto che ho migliorato ulteriormente ricablando e sostituendo la linea telefonica in casa, sostituendo la vecchia presa a 3 poli con quelle rj11 (se non erro). Seppur l’abitazione ha circa 15 anni, questo mi ha dato effetti positivi, sia in termine di utilizzo telefonico (disturbi ecc) sia in termini di stabilita’ di linea adsl.

  19. 19

    pignolo79 dice:

    carissimi,
    dopo avervi chiesto consiglio sull’attivazione di una linea absolute 8M, incoraggiato da un’offerta di libero che mi ha dimezzato il costo di attivazione della nuova linea telefonica (49€), mi sono deciso. Devo dire che erano più i commenti negativi, che quelli positivi. Ad ogni modo, forse assistito dalla fortuna, ho una linea ADSL che va benissimo.
    Innanzitutto ho fatto i vari test ed ho circa 5 – 6 Mb effettivi in download, è stabilissima (da febbraio ancora non è mai cascata), e inoltre giocando un po col router (xavi) sono riuscito ad aprire le porte di emule xtreme e scarico con punte di 400. Ho dovuto limitare la velocità di download di emule perchè asciugava tutta la banda.
    Quindi posso dire di essere rimasto pienamente soddisfatto. A presto

  20. 20

    xblastx dice:

    Confermo anche io che con il p2p (mulo o torrent), non ho mai avuto problemi di filtraggio da parte di infostrada.
    Con file ben forniti ho preso anche 1100 anche abbastanza stabilmente (circa 7gb scaricati in una notte).
    I problemi relativi al filtraggio, sono risolvibili in pochi passi, ben conosciuti, poi per tutto il resto i fattori che influiscono sono diversi, distanza dalla centrale, cablaggio esterno e cablaggio interno al abitazione, router ecc.
    In alcuni casi un elemento fondamentale e’ quello di lasciare il router sempre collegato, per avere una connessione + stabile, rispetto a chi lo spegne al termine del utilizzo (problema che avevo con il 3com), poi sostituito con il passaggio al adsl2 con il distacco da telecom.

  21. 21

    voklesh dice:

    Ho libero da svariati anni. Quando mi attivarono il servizio non ebbi nessun tipo di problema….Con il passare del tempo xrò mi resi conto che i 4 mega iniziavano a starmi davvero stretti , senza tenere conto della lentezza della linea nelle ore di punta (prevalentemente pomeridiane) il famosi “blocchi” di libero x lo sharing di files ecc. Pagavo 19,90 euro mensili. Da un mese circa son passato a fastweb su fibra ottica 10 mega e devo ammettere che è tutto un altro pianeta. Latenza inesistente nei giochi online , velocità di download altisisma anche di molti files simultanei. Grazie ad una promozione pagherò x circa un anno sempre 19,90 euro mensili. Qualità del servzio ottima sotto tutti i punti di vista.

  22. 22

    bananina84 dice:

    Io invece sto impazzendo! mi sono fatta 2 gg di attese all’155 avendo attivato la tua stessa offerta da soli 4 giorni.
    Praticamente navigo come una scheggia la mattina fino alle 15 più o meno e poi è veramente una cosa imbarazzante. Dopo aver parlato con diverse persone impreparate e aver sentito ovviamente pareri diversi, una ragazza mi ha risposto che nella mia zona (prov di torino sud) la linea infostrada (per quanto riguarda internet) viaggia in CONDIVISIONE con quella telecom (ecco da cosa dipende il rallentamento) e si parla di potenziamento della linea boh?! qualcuno sa quando??? aspetto qualche mese giusto xkè fino a giugno pago veramente poco ma se il problema nn sarà risolto mi rivolgerò ad un’associazione consumatori!!! poco ma sicuro

  23. 23

    itabb dice:

    Hanno problemi grossi grossi di scelte progettuali troppo stravaganti e ora ne stanno pagando le conseguenze.

    Anzi lorono non le pagano perchè i soldi l’utente li paga comunque ma non credo che riusciranno a risolvere in breve tempo.

    Putrtoppo a quei prezzi ceh fanno loro non c’è nulla che funziona meglio.

    Dipende cosa vuoi se la qualità o il risparmio perchè entrambi non si possono avere.

    Se vuoi la qualità ci sono altre ditte poco pubblicizzate come siportal o ancora meglio NGI che sono care ma funzionano meglio mentre se prendi tele2 o libero a tiscali più o meno la situazione è simile.

  24. 24

    giulio dice:

    @ itabb:
    ho da alcuni anni lieroabsolute e non ho mai avuto problemi.
    la stessa cosa posso dire er due miei figli
    non capisco come mai voi ne abbiate avuti.

  25. 25

    daniela dice:

    buonasera, anche io non ho mai avuto nessunissimo problema con libero, perfetto,

  26. 26

    daniela dice:

    dimenticavo io abito a milano zona lorenteggio

  27. 27

    mimmo dice:

    allora secondo vuoi qual’è la migliore adsl in italia???? in base qualità-prezzo

  28. 28

    Daniele dice:

    mimmo ti consiglio la lettura di questo articolo
    http://www.confronta-adsl.com/scegliere-la-migliore-adsl-in-termini-di-velocita.html

  29. 29

    MLF dice:

    Ciao io ho attivato il servizio Absolute Infostrada da poco e per ora non riscontro nessun problema. La velocità è discreta e non ho problemi come caduta di connessione o limiti su P2P. Ho cambiato anche io perché offrivano davvero un prezzo vantaggioso (19.95€ per tutto l’anno), poi mi hanno regalato un voucher per un biglietto aereo valido per l’Europa e gli Usa che ancora devo sfruttare.

  30. 30

    chiara dice:

    Io sono in Sicilia, ho attivato lo stesso servizio Absolute Adsl e mi trovo molto bene, nessun problema di connessione e la linea è veloce.

  31. 31

    ele dice:

    @ chiara:
    in sicilia dove precisamente?

  32. 32

    chiara dice:

    @ ele:
    di catania.

  33. 33

    Paolo dice:

    Sono passato da Telecom ad Absolute ADSL di Libero Infostrada solo per una questione di costi: con Telecom mi sono sempre trovato bene, ma avevo la Night & Weekend, molto limitante. Ora con Absolute ADSL dovrei avere per una cifra inferiore di alcuni euro al mese 8 Mega, facendo dei test sembrano essere circa 6, ma molto di più rispetto ai 640kb della Night & Week end di Telecom che erano di solito intorno ai 500kb reali in download. Devo dire che il passaggio della linea è avvenuto in meno di una settimana e completamente indolore, tutto automatizzato. Anche l’aggancio alla ADSL tutto automatizzato, collegando il modem mi sono trovato le nuove schermate da compilare, poi spegnere il modem e riaccendere. Una semplicità disarmante. Non so come mi troverò con Infostrada come operatore unico, ma già usavamo Infostrada da una decina d’anni su preselezione e ci siamo sempre trovati bene, zona alessandrino. Per ora, dunque, tutto ok. YouTube scarica i video ad una velocità bomba rispetto a prima dove li vedevo a singhiozzo con la Night & Week end.

  34. 34

    Gianluca dice:

    @ Paolo:

    Io sono passato da Alice a Libero Absolute ADSL in questi giorni.
    Anche io riaccendendo il pc mi sono ritrovato la schermata da compilare, con i dati per riconfigurare il modem (che è rimasto quello di Alice della Telecom).
    Quello che non ho capito è : perchè sto navigando anche senza aver riconfigurato il modem ??
    Dove devo andare a configurare i valori di
    Protoicollo : PPPoATM
    Encapsulation :VC-Mux ??
    So che per Alice il protocollo è PPPoE , e tale pare rimasto (nel menù a tendina della connessione Alice c’è solo quello).
    Poi mi chiedo: perchè per connettermi devo ancora cliccare sull’icona Alice ADSL ??
    Cioè in pratica tutto sembra ancora far riferimento ad Alice ADSL qui sul mio PC….quando mi connetto appare Connessione ad Alice ADSL e non a Libero !!!! Boh….
    E mi chiedo, se dovessi formattare, poi per ricreare la connessione ad Internet, devo ancora farla col CD di installazione di Alice ?
    Infostrada non mi ha inviato nessun modem e nessun CD di installazione…..solo quella sola di Internet Key (per navigare anche da fuori casa, ma non mi interessa…), cioè in pratica uso modem e driver di Alice, per navigare con Libero ?? Boh….

Spiacente, i commenti sono chiusi.