Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Cosa Fai Prima di Comprare ?

Qualche tempo fa ho fatto una piccola indagine tra parenti e amici per capire in che modo erano influenzati nel fare acquisti di un certo rilievo. In particolare, volevo capire se quello che facevo io, lo facevano anche altri.

Mi spiego meglio.

Ogni volta che devo acquistare qualcosa di un certo valore (che sia un servizio, un oggetto tecnologico, un divano, ecc..) le azioni che compio sono bene o male sempre le stesse:

  1. Ho mai sentito parlare della cosa/oggetto da un amico ? Da un blogger ? In qualche sito internet ?
  2. Esiste una recensione dettaglia della cosa ? Se si, è affidabile ?
  3. Ricerco opinioni su google
  4. Posto domande su forum specifici (se esistono)
  5. Ricerca, ricerca e ricerca nel web….
  6. Ancora ricerca e accumulo di informazioni da persone reali
  7. …. Ricerca ….

Per farla breve, l’accumulo di informazioni che ho acquisito dal web su un determinato prodotto è fondamentale per l’azione successiva, ovvero quella dell’acquisto.

Queste operazioni vengono bene o male (in misura minore rispetto alle mie) eseguite anche da molte persone a cui ho fatto la mia piccola indagine. Anche tra i parenti e amici meno “addicted” al web, la ricerca di informazioni sul web pregiudica in qualche modo l’acquisto.

Come conferma della mia ipotesi iniziale, sono in molti a seguire la mia stessa strada (anche se in modo un pò più semplice). Con il passare del tempo e con l’ informatizzazione sempre maggiode delle persone, questa metodologia di acquisizione di informazioni sarà sempre più diffusa.

E Tu ? Cosa fai prima di fare un acquisto importante ? Sei paranoico come me ? Peggio ?

Mi piacerebbe sapere cosa fanno prima di comprare alcuni amici blogger che mi vengono in mente come Daniele, Daniele, Massimo, Guido, Cristiano, Paolo, Francesco N., Fracesco G., Giovanni, Antonio, Maxime (e gli altri che avrò sicuramente dimenticato).

22 Commenti

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


22 Risposte a “Cosa Fai Prima di Comprare ?”

  1. 1

    Gioxx dice:

    Ricerco in rete (parecchio) ed interpello conoscenti / amici che hanno già avuto modo di testare l’oggetto o si intendono in modo particolare del settore.

  2. 2

    Coda dice:

    Anch’io prima di acquistare una cosa faccio svariate ricerche sul web e chiedo il parere ad amici e familiari, soprattutto se la cosa in questione è costosa. Poi capita che, nonostante pareri contrastanti, faccia lo stesso l’acquisto. Comunque stai certo che non sei l’unico paranoico…

  3. 3

    Fabrizio dice:

    Attraverso la ricerca mi faccio un’idea, ma sono più tranquillo se conosco qualcuno che ha fatto l’acquisto e mi dimostra che non ha problemi.

  4. 4

    Michael dice:

    Sei paranoico come me, daniele. Io certe volte sono anche peggio. In ogni caso è vero che certe informazioni pregiudicano l’acquisto. Ad esempio, volevo comprarmi un videogioco per svagarmi nelle ore dell’estate, ma le recensioni non erano positive. Alllora mi dicevo: Lo compro? o no? lo compro?

    alla fine mi sono deciso…. ed era bellissimo!!!

  5. 5

    Alberto dice:

    Oltre a quello fai tu io cerco con google “problemi ” o simile.
    In pratica simulo di averlo acquistato e di aver riscontato problemi: così scopro che problematiche potrei incontrare, di che tipo, quante e soprattutto quanto è ampia la casistica di problemi relativi a quel prodotto.
    I più malefici poi chiamano anche il servizio clienti e segnalano un problema giusto per capire come sia il servizio clienti 🙂

  6. 6

    Tom dice:

    Faccio qualche ricerca, chiedo agli amici e poi generalmente compro d’istinto qualcos’altro che non c’entra niente.

  7. 7

    StefanoV dice:

    Prima di comprare mi segno modello e prezzi…
    poi torno a casa e controllo il prezzo medio e le opinioni in internet.

    se è tutto ok, vedo se a comprarlo in internet ci risparmio, altrimenti lo prendo al negozio…

    se ho qualke domanda chiedo al negoziante, che ovviamente è incompetente e non sa nemmeno che oggetto è, e quindi torno a casa e cerco in internet di nuovo…

    se è tecnologia controllo la compatibilità hardware, e infine lo prendo dallo scaffale con il sorriso in faccia, che durà finchè non arrivo alla cassa e mi accorgo che il portafogli si è alleggerito troppo… 😀

  8. 8

    snakebyte dice:

    Secondo me non si dovrebbe usare il termine “paranoico”, ma casomai “prudente” o “informato”.

    Ormai si sa che molte pubblicità sono ingannevoli, mentre le altre si limitano solo a “nascondere” i difetti dell’oggetto pubblicizzato utilizzando diversi metodi.

    Quindi non è questione di paranoia, ma è questione di non essere così stupidi. Non costa niente fare una piccola ricerca su internet per scoprire le cose che la TV o il commesso non ci diranno mai… la vera pubblicità 2.0 si trova proprio in internet, dove non senti una singola campana che ti dice “questo oggetto è il plus ultra, ti farà diventare felice, è compatibile con ogni cosa, dura in eterno” ma ne senti tante e ti puoi fare benissimo un’idea più generale.

    Anche se magari le centinaia di migliaia di valutazioni di un oggetto potrebbero essere soggettive, i difetti vengono comunque a galla grazie proprio all’elevato numero delle stesse.

    Non siamo noi i paranoici… sono loro gli illusi a pensare che la gente abbia fede nelle pubblicità.

  9. 9

    cocci dice:

    me la sbrigo da me.Seguo l’istinto ed il peso del portafoglio

  10. 10

    Daniele dice:

    @ Michael:
    Mi ricordo che all’epoca in cui giocavo, TGM era la fonte ufficiale per capire se comprare o meno un gioco. Ora ci sono migliaia di fonti diverse 😀

    @ Alberto:
    Tu sei avanti anni e anni luce a noi esseri umani 😉@

    StefanoV ha scritto:

    se ho qualke domanda chiedo al negoziante, che ovviamente è incompetente e non sa nemmeno che oggetto è, e quindi torno a casa e cerco in internet di nuovo…

    Oramai non chiedo più a nessun negoziante…. è verissimo quello che dici

    @ snakebyte:
    Hai colto il segno. Chi oramai si fida più della pubblicità ?

    @ Tom:
    Ricordo benissimo l’ultimo oggetto che hai comprato at cazum 🙂

  11. 11

    DanieleMD dice:

    miiiii come sei ossessivo 😀
    Vabbè informarsi ma se devo passare ore e ore a scegliere ogni cosa che devo comprare…
    Io mi fermo al punto due della lista e soprattutto mi chiedo più volte se mi serve veramente o se è solo un piccio 🙂
    Un caro saluto
    Daniele

  12. 12

    YouON dice:

    I miei aquisti invece sono sempre molto emozionali. Vedo cosa fa quell’oggetto/servizio e se mi affascina non ci penso un momento, compro subito. Non ricordo di aver mai cercato un’opinione come conferma casomai ogni tanto per curiosità, ma non sposta minimamente il mio desiderio di acquisto.

    Compro subito!

  13. 13

    Cristiano dice:

    Dipende dal tipo di oggetto o bene che intendo acquistare. Generalmente sui prodotti tecnologici mi affido più alla mia esperienza in merito ed ai consigli di amici e conoscenti.
    Le recensioni su internet lasciano un pò il tempo che trovano e, come ha già giustamente osservato qualcun altro, sono sempre estremamente soggettive.

    C’è anche da dire, comunque, che il più delle volte si sbaglia proprio sugli oggetti che si desiderano di più (che quasi sempre sono anche i più inutili): il desiderio di possesso obnubila la mente 😛

  14. 14

    Daniele@LG dice:

    per me la regola d’oro è darsi tempo, anche se ho deciso di comprare un determinato oggetto non compro subito, indago su almeno 5 posti diversi dove poter acquistare. Molte volte capita di comprare subito e di scoprire il giorno dopo che c’erano altri 2 posti in cui costava meno.

  15. 15

    Ikaro dice:

    Quando acquisto qualcosa la prima cosa che faccio è cercare recensioni/opinioni/commenti di persone che hanno già acquistato. Questo mi aiuta a decidere se acquistare e quale modello/marca/versione dell’oggetto in particolare.
    Successivamente faccio una comparazione prezzi sui principali store online e li confronto con quelli dei negozi. In genere compro al 50% su internet e 50% nei negozi tradizionali.

  16. 16

    Paolo - alVerde dice:

    1) Ricerca su internet: pareri/opinioni nei forum, recensioni in siti specializzati
    2) Chiedo l’opinione degli amici online che potrebbero essere esperti in merito a quello che sto per acquistare.
    3) Compro online o in negozio indifferentemente.

    Ovviamente per comprare un libro da pochi euro non perdo tanto tempo in ricerche 😉 quindi dipende molto dal valore dell’oggetto desiderato. Per l’ultimo grosso acquisto (TV panasonic al plasma 42′) ho seguito la procedura che ho descritto….
    Ciao a tutti!

  17. 17

    Michael dice:

    @ Daniele, heheheh allora non sono l’unico estimatore di tgm e gmc!

    L’unico problema è che esce una volta al mese, e non ci trovi le recensioni di tutti i giochi che vorresti comprare xD

  18. 18

    Maxime dice:

    Da bravo utilizzatore avanzato della rete, faccio più o meno le stesse operazioni che compi tu prima di effettuare un acquisto. Però di solito non faccio domande sui forum, più che altro perché gli stessi quesiti che vorrei porre io sono già stati posti da altre millemila persone. Piuttosto cerco anche informazioni su prodotti analoghi in concorrenza con quello che intendo acquistare io ed effettuo dei confronti. Una volta feci delle tabelle con tanto di crocette accanto alle varie caratterisitche…

  19. 19

    Daniele dice:

    E pensare che il paranoico ero solo io… qui c’è gente messa peggio di me 😀

  20. 20

    Francesco Gavello dice:

    Nei giorni scorsi, tra una mezza vacanza e l’ancora non-lavoro, ho gironzolato un pò per il web in cerca del mio futuro televisore lcd.

    Avendo dei vincoli di costo e qualità ben precisi, ho lasciato da parte le recensioni di network come ciao.it perchè troppo vasti e discordanti tra di loro, ricadendo invece sulle info reperite da forum generici che abitualmente frequento (o lurkando personaggi affidabili che per pura coincidenza avevano aperto discussioni a riguardo).

    Poi sono passato a forum realmente di settore per verificare quanto letto.
    E’ una tecnica che con me, che adoro abbandonarmi alla navigazione random funziona molto.

    Se avessi trovato qualcosa sulla bloggosfera, direi che mi sarei fidato, in parte, anche di quella opinione. Probabilmente preferisco i forum perchè il botta e risposta è più rapido e “brutale” dei commenti ad un post, e solitamente sviscera le mia domande ancora prima che debba postarle io in prima persona.

    Si, comunque sono ben paranoico anch’io 😀

  21. 21

    MaiNick dice:

    Su internet ormai si può trovare qualsiasi tipo di informazioni su qualsiasi tipo di prodotto, e molte volte mi è stato utile nell’evitare paccotti.

  22. 22

    Daniele@LG dice:

    @ Daniele e Michael, non credete di essere gli unici estimatori di tgm in circolazione, o meglio lo sono stato per un bel po’, adesso però ho smesso. 😉

Spiacente, i commenti sono chiusi.