Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Configuriamo la connessione wireless su Ubuntu Feisty 7.04

Dopo avere eseguito l’ upgrade ad XUbuntu 7.04 su un mio vecchio notebook, la mia connessione wireless ha smesso di funzionare. Dopo averla fatta funzionare nuovamente ho pensato di buttare giù questo mini-tutorial con i passaggi minimi e necessari per tirare su nuovamente la rete wifi.

0 – Intro

Nella maggior parte dei casi, i dispositivi wifi, che siano chiavette usb, schedine pcmcia o schede pci, hanno dei driver sviluppati solo per Windows. I produttori di queste schede non rilasciano i codici sorgenti e di conseguenza nessun sviluppatore riesce ad implementare dei driver per Linux.

Per arginare questo problema e poter utilizzare la maggior parte delle nostre schedine wifi (usb e pcmcia) ci viene in aiuto NdisWrapper. Senza entrare nel dettaglio, NdisWrapper ci permette di utilizzare il driver windows della nostra schedina wifi in Linux.

In questo mini tutorial non entrerò nei dettagli dei vari steps, ma cercherò solo di guidarti sul come far funzionare il prima possibile la tua scheda wifi con la rete wireless e con Ubuntu Fiesty (la procedura descritta è valida anche per tutti i sistemi Linux Debiab-like). Non utilizzerò gli strumenti grafici messi a disposizione dall’interfaccia grafica di Ubuntu, ma mi baserò su comandi shell. Per approfondire cosa fa ogni comando utilizzato, è quasi sempre disponibile il manuale, quindi dalla shell man nomecomando.

Se sei uno dei fortunati possessori di una schedina wifi supportata da linux e quindi sicuramente da ubuntu, non sara necessario installare ndiswrapper. Vai direttamente al punto 3 del tutorial.

I box code indicano i comandi da eseguire nella shell/terminale.

1 – Individuiamo la scheda wifi e scarichiamo i driver corretti

[code]sudo lspci | grep -i ethernet[/code]
Dovrebbe apparire qualcosa del genere

02:00.0 Ethernet controller: Realtek Semiconductor Co., Ltd. RTL8180L 802.11b MAC (rev 20)

Questa è la tua interfaccia wifi (RTL8180L è la mia). Ora che sai come si chiama, collegati quì e scarica il driver per windows corrispondente alla tua scheda. Scompatta il file se è zippato e tienilo da parte.

2 – Installiamo NdsiWrapper da rete e carichiamo il modulo nel kernel


L’installazione di ndiswrapper avverrà dalla rete. Quindi devi avere il tuo computer con una connessione ad internet già funzionante. Dalla shell
[code]sudo apt-get update
sudo apt-get install ndiswrapper-common ndiswrapper-utils-1.9[/code]
Se tutto è andato bene dovresti avere tutto il software necessario per far funzionare la tua schedina wifi.
Adesso possiamo installare il driver e caricare il modulo nel kernel. Il file che ci serve (quello scaricato e scompattato al punto 1) ha estensione .inf.
[code]
sudo ndiswrapper -i DRIVERSCARICATO.inf
sudo depmod -a
sudo modprobe ndiswrapper
[/code]

3 – Controlliamo il corretto funzionamento della scheda wifi

A questo punto, la scheda wifi dovrebbe essere riconosciuta correttamente(si spera), dalla shell
[code]sudo iwconfig[/code]
Dovrebbe apparirti la lista della schede wifi presenti nel sistema. Se vedi wlan0 o una voce simile significa che la tua scheda wifi è stata rilevata correttamente ed è pienamente operativa.

4 – Agganciamo la schedina wifi all’ AccessPoint

Ora non ci resta che dire alla nostra schedina wifi, a quale Access Point collegarsi. Per fare questo, ovviamente devi sapere il nome dell’ AP (ESSID). Se non lo conosci, dalla shell
[code]sudo iwconfig wlan0 list[/code]
In questo modo apparirà la lista degli access point raggiungibili dalla scheda wifi. Individua il tuo AP è segnati la voce identificata dall’ ESSID. Agganciamo la scheda all’ AP

[code]sudo iwconfig wlan0 essid ESSID_del_tuo_AP[/code]

5 – Assegnamo l’ indirizzo IP

I passi che seguono presuppongono che il tuo access point abbia un server DHCP (il 99% degli AP ha un dhcp server, se fai parte di quell’1% cambialo e passa a fon 😉 ).
Dalla shell
[code]sudo dhclient &[/code]
Verifichiamo che l’indirizzo ip sia stato correttamente associato:
[code]sudo ifconfig wlan0[/code]
dovreste vedere qualcosa simile a questo

wlan0 Link encap:Ethernet HWaddr 00:20:E0:D1:34:2A
inet addr:192.168.182.45 Bcast:192.168.182.255 Mask:255.255.255.0
…..

La configurazione è terminata è la tua connessione dovrebbe essere funzionante.

6 – Rendiamo permanenenti le modifiche

Il file /etc/modules contiene la lista dei moduli che devono essere caricati nel kernel al’avvio della macchina, quindi aggiungiamo ndiswrapper in coda agli altri moduli con (conviene fare un backup del file modules) (occhio al doppio maggiore)
[code]sudo echo ndiswrapper >> /etc/modules[/code]

Dopo questo al reboot della macchina, dovrai ripete i comandi dei passi 4 e 5.

Link utili

63 Commenti

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


63 Risposte a “Configuriamo la connessione wireless su Ubuntu Feisty 7.04”

  1. 1

    Paolo dice:

    Ciao!

    sto guerreggiando anche io per far funzionare una scheda wpc11 (realtel 8180L) su Feisty, ma non ho successo :

    1) se uso il modulo NET8180.inf della realtek, ndiswrapper -l mi segnala che il modulo non funziona;
    2) se seguo le info del sito ndiswrapper, carico 3 driver per la Linksys wpc11, i tre essendo richiesti – ndiswrapper -l mi segnala che i driver sono installati, ma non riesco a caricare il modulo ndiswrapper, ed ndiswrapper.ko non esiste nel mio sistema (module not found)
    tu che driver hai usato?

    Grazie in anticipo,

    Paolo

  2. 2

    Daniele dice:

    Paolo occhio che il comando per instalare il driver è ndiswrapper -i e non -l.
    Poi non capisco come mai carichi 3 driver. Il driver è 1.

    Anche io ho lo stesso chipset e non ho riscontrato problemi.

    Ciao,
    Daniele

  3. 3

    paolo dice:

    ndiswrapper -l fa il test di installazione dei driver – li ho installati con ndiswrapper -i

    se faccio il test con il driver NET8180.inf di Realtek (1 driver) manco si installa – i tre li ho installati seguendo +o- pedissequamente le indicazioni del sito di ndiswrapper per la scheda linksys wpc11, cui rimandi anche tu – almeno qui il test di installazione è positivo…. ma poi non trovo il modulo ndiswrapper per caricarlo – sul sito dicono di usare l’opzione -d nel caricamento dei tre driver, che non esistendo, è difficile da usare…

    Poiché il chip è lo stesso, tu cosa usi come driver?

    Grazie e ciao,

    Paolo

  4. 4

    Daniele dice:

    Non capisco… in che senso non trovi il modulo ? Quando fai #sudo depmod -a
    #sudo modprobe ndiswrapper

    cosa ti dice ?

    Prova a fare lsmod | grep ndiswrapper
    se c’è vuol dire che il modulo è caricato correttamente. Prova magari ad installare un’altro driver con il tuo stesso chipset

  5. 5

    Paolo dice:

    con i driver linksys e Realtek
    sudo depmod -a viene eseguito, ma non ho alcun ritorno
    sudo modprobe ndiswrapper mi dice :
    FATAL: Module ndiswrapper not found
    lsmod | grep ndiswrapper non da risposta

    ho fatto purge di ndiswrapper e reinstallato, con realtek – ndiswrapper -l segnala che il driver è installato e vede il device
    non trovo ndiswrapper.ko tramite locate
    nessuna scheda wi-fi appare tra le interfacce di rete se non dopo abilitazione del driver r818x, che la riconosce (quindi non è un pb hardware..)

    insomma un bel casino

  6. 6

    Paolo dice:

    compilato ndiswrapper dalla fonte – ora sembra funzionare (ma devo configurare)
    c’è qualche dipendenza irrisolta in ndiswraper impacchettato

    http://doc.ubuntu-fr.org/ndiswrapper è dove ho trovato le istruzioni

  7. 7

    Norman Bates dice:

    E se il mio access point non ha il dhcp attivo, come si setta l’ip?
    Dal momento che le informazioni non sono complete, la vostra guida non serve a nulla.
    Nessuno vi ha insegnato che, quando si scrive un tutorial, si considerano tutte le ipotesi possibili e che le presunzioni non hai mai risolto le cose?
    Inoltre Ndiswrapper, funziona a colpi di minchia e nella quasi totalita’ dei casi fate prima a chiedere a Padre Pio un miracolo.
    Unica soluzione che avete e’ quella di lasciare perdere quella diarrea di linux e usare windows; se volete usare la vostra wireless….
    Vi fanno credere che Linux serva a qualcosa e che sia un ottimo sistema operativo ma, credetemi, e’ meglio il Commodore 64 a cassette…..ahahahahahah
    Perche’ non vi date alla cucina e mi postate un bella ricetta del pollo alla cacciatore che mi e’ venuta fame nel leggere le vostre qua’ qua’ qua’ ci ci bu’.?
    Sempre vostro, Norman Bates

  8. 8

    Daniele dice:

    @Paolo quindi sembrerebbe che hai risolto con la versione compilata ? Buono allora…

    @Norman Bates,
    visto che sicuramente ne sai più di me, puoi sempre risponderti da solo alla tua domanda, magari scrivendo un tuo turorial completo.

    Purtroppo a scuola nessuno che mi ha insegnato “Come scrivere un tutorial”. Sarei felice di leggerne uno tuo e di imparare qualcosa in più.

    Riguardo alle tue osservazioni su Linux e Ndiswrapper, tu sei libero di usare windows e non perdere tempo a leggere inutili tutorial come questo.

  9. 9

    Paolo dice:

    Ciao di nuovo !

    non ho ancora risolto, perché con la versione compilata mi riconosce la scheda, ma non sono ancora riuscito a configurarla per il wpa.

    Arrivo a ricevere un indirizzo dhcp, ma poi si incasina.

    Non ci ho neanche ancora passato molto tempo quindi per ora non mollo…..

    Tu hai fatto esperienza con wpa su questa scheda? e che driver usi?

    Ciao e grazie ancora,

    se so qualcosa mi faccio vivo.

    Paolo

  10. 10

    Daniele dice:

    Beh allora sei a cavallo. Provai qualche tempo fa con il wep. Con il wpa no. Si tratta di dargli in pasto ad iwconfig la giusta configurazione.

  11. 11

    Tom dice:

    Aggiungo, anche se in ritardo, che non sono d’accordo per niente con tale Norman Bates.
    Un tutorial è per definizione incompleto e deve rimandare ad informazioni dettagliate di manuali o altro. E’ il singolo lettore che ne deve trarre spunto a piacimento.
    Non è che è un Troll?

  12. 12

    MickBanzai dice:

    Caro Norman Bates il problema non è di Linux ma dei costruttori della scheda wireless che non forniscono specifiche e forniscono solo supporto per windows, hai mai trovato una periferica che funziona solo con linux? probabilmente no… Non credo che un componente hardware idenfichi la qualità di un Sistema Operativo, tant’è che con altre schede wireless un sistema linux è capace di restare acceso senza problemi per parecchi mesi a differenza di windows xp che se non si blocca per 7 giorni è un miracolo.

    Tornando al topic, a quanto ho letto la Realtek fornisce i driver per linux anche per il kernel 2.6.

    Ciao a tutti

  13. 13

    Ivan dice:

    Scusatemi, ma non posso proprio rinunciare di chiedervi informazioni sulla scheda wireless.
    Anche io da poco passato a Ubuntu non riesco a configurare la scheda wireless ( non sono per niente esperto). Ho provato a fare la procedura sopra elencata ma questo è il risultato.
    ivan@ivan-laptop:~$ sudo lspci | grep -i ethernet
    06:01.0 Ethernet controller: Broadcom Corporation BCM4401-B0 100Base-TX (rev 02)
    Dal link dove avrei dovuto scaricare i driver ho trovato solo qualcosa di simile con tra parentesi scritto che non è wireless.Come è possibile che non mi veda la scheda wifi?

    Mi potete aiutare?

    Ciao e grazie.
    Ivan

  14. 14

    garsim dice:

    ciao…senti intanto grazie perchè ho avuo bisogno anche delle guide per 64 bit…comunque volevo solo chiedere se posso io impostare gli indirizzi ip statici quando mi collego alla rete wifi..grazie..ciao..

  15. 15

    Daniele dice:

    @Ivan prova a fare solo “sudo lspci”, quindi senza il grep. La scheda che vedi non è quella wireless.

    @garsim dalla shell puoi usare “ifconfig”, anche se puoi comunque usare qualche strumento grafico disponibile su ubuntu.

  16. 16

    Ivan dice:

    Scusami Daniele, ma è tutto oggi che seguo la tua procedura.
    Ho spento il Pc e stasera che l’ho riacceso non mi funziona più…
    Mi dice che ci sono problemi con l’interfaccia grafica, in effetti io due settimane fa avevo installato il driver Nvidia della mia geforce 7300…ma mai avuto problemi…come faccio a ritornare dentro??? Chiedo a te perchè ora non so dove sbattere la testa ..ho una cifra di documenti dentro…
    AIUTO!!!

  17. 17

    Daniele dice:

    Ivan la procedura sopra descritta non ha niente a che vedere con la scheda grafica. Prova a chieder supporto sui forum di ubuntu. Qualcuno sicuramente potrà aiutarti.
    http://forum.ubuntu-it.org/

  18. 18

    Vindex Exlex dice:

    vi ho trovato solo ora spero che qualcuno di voi geni e sottolineo GENI sappia rispondere, od almeno aiutarmi con la configurazione delle schede wifi bcm43xx della broadcom (che spudoratamente non mettono i driver per linux perche un figlio di una (porta) che a una (vista) su xp paga per il boicottaggio dei sistemi linux.

    ps forse non piace in giro la gente brava che usa sistemi linux per migliorare il mondo ^^

  19. 19

    MickBanzai dice:

    ho trovato dei driver linux per il kernel 2.6 per utilizzare le schede wireless con chipset realtek rtl8180 (tra le quali la d-link dwl-610)

    vi allego il link alla pagina

    http://www.puptrix.org/sources/kernel-2.6.18.1/wireless/

    provato e funziona

    il file si chiama rtl8180-sa2400-dev-fix.for.2.6.17.tar.gz . ciao ciao

  20. 20

    Darkon dice:

    ciao ragazzi vi scrivo da kubuntu feisty fawn v 7.0.4, qualcuno sa dirmi come mai con la bcm4318 configurata secondo vari tutorial con chiave wpa2 tkip configurata a modo navigo solo in un negozio dove lavoro, mentre se voglio navigare da amici con dhcp configurato e senza protezioni non si collega in nessun modo. uso per la configurazione KNetworkManager grazie in anticipo per l’aiuto. vorrei con la vostra collaborazione poter scrivere un tutorial con tutti i passaggi descrittivi sia probabili che improbabili per la corretta configurazione delle schede wifi di qualsiasi tipo sotto kubuntu.

  21. 21

    Ubuntu 7.04 (Feisty Fawn). Prova di aggiornamento su una macchina datata | Daniele Salamina’s Blog dice:

    […] primo problema è stato risolto con NdisWrapper (presto una guida), mentre per il secondo punto, la soluzione è stata diminuire il numero dei […]

  22. 22

    Daniele dice:

    E’ partita la Ubuntu chat: http://www.danielesalamina.it/ubuntu-chat
    Cosa aspetti a dire la tua ? 😉

  23. 23

    Carlo dice:

    io ho la RTL-8139 e nel link c’è il driver specifico per la mia scheda, sembra che si installi correttamente non da nessun tipo di errore anche in /etc/network/inrefaces compare wlan0 ma se faccio ifconfig o iwconfig non compare…che posso fare?
    Grazie

  24. 24

    Daniele dice:

    @Carlo hai eseguito il passo 5 del tutorial ? il tuo AP ha il dhcp server ?

  25. 25

    Carlo dice:

    @Daniele li prima neanche ci arrivava perchè non appariva propio in iwconfig comunque erano i driver ho installato altri driver ora funziona grazie 🙂
    un altra cosa, ti vuolevo chiedere una cosa che non centra niente e che cerco da tempo, per caso sai ( o conosci qualcuno che sa ) installare lineage2 C5 emulandolo da wine? Grazie

    PS
    Ho provato tante guide però con l’ultimo wine mi da errore con la directx e crasha

  26. 26

    daniele dice:

    Ciao raga,
    ACER 1350 asp
    Scheda wifi Realtek rtl8180g

    ho provato a installare i driver, ma non vedo alcuna scheda wi fi attiva.
    ho installato Ndiswrapper, gli ho dato il nome del file em500ag.inf,ma niente.
    Sto provando a cercare NET8180.INF, forse è + idoneo come driver, ma quado vado sul sito del download mi dice che non è disponibile.
    Se poi provo a mettere quella via usb la vede subbito!
    Qualcuno sa dirmi cosa posso fare per far attivare questa scheda wifi??????

  27. 27

    gancio dice:

    ciao a tutti, mi son fatto convincere ad installare sul mio portatile di lavoro anche Linux, francamente ne so poco o quasi nulla, ho cominciato a leggere qualcosa su come funziona ma ho bisogno di aiuto.
    utilizzo una rete wireless in ufficio, con windows non ho problemi ma su linux (Ubuntu/Gentu/Gnome…e bla bla) non mi riconosce la rete.
    con i comandi iwconfig mi fa uno screening delle reti e mi trova la broadcom ma quando utilizzo l’applicazione WIFI per la ricerca delle reti mi dice che la scheda di rete è scollegata.
    mi pare di aver letto che non ci sia installato il driver e che vada installato, ma come?
    Mi piacerebbe imparare qualcosa e lavorarci tralasciando windows ma non posso switch-are da linux a windows ogni volta che devo mandare una mail.
    mi date una mano?
    grazie

  28. 28

    paolo dice:

    Ciao!

    conviene che fai da terminale lspci e verifichi di che scheda si tratta in particolare (i dettagli contano..)

    Poi ci si ragiona o si googlea con il nome esatto del controller.

    Paolo

  29. 29

    sgrillo dice:

    Ciao, ho la tua stessa scheda wireless Realtek RTL8180L 802.11b MAC
    Ho seguito i passi per la configurazione fino al punto 3, al comando

    sudo iwconfig

    ma quello che ottengo è:

    lo no wireless extensions.

    eth0 no wireless extensions.

    Dopo di che non riesco a eseguire i passi successivi.
    cosa significa?? come posso rimediare?

  30. 30

    Daniele dice:

    @sgrillo qualcosa è andato storto nei passi precedenti. Prova a rieseguire e controllare i passi 1 e 2.

  31. 31

    daniele dice:

    C’e l’ho fatta… il bello è che non ho usato i driver net8180.inf, ma netr8180.inf scaricato dal sito dell’acer–>driver per aspire 1350.
    Ora è na bomba, però,
    qualcuno mi sa dire come memorizzare definitivamente la chiave wep? tutte le volte la devo reinserire… c’è un file da modificare?

  32. 32

    sgrillo dice:

    Ho ripetuto i passi 1 e 2 diverse volte e.. sempre lo stesso risultato:

    lo no wireless extensions.

    eth0 no wireless extensions.

    Sai darmi altre indicazioni?

  33. 33

    Daniele dice:

    Ho ridimensionato la partizione Ubuntu, e quando ho reinstallato i driver mi ha dato questo:

    dani@dani-laptop:~$ sudo iwconfig
    Password:
    lo no wireless extensions.

    eth0 no wireless extensions.

    wlan0 IEEE 802.11b ESSID:off/any
    Mode:Auto Frequency:2.412 GHz Access Point: Not-Associated
    Bit Rate=11 Mb/s Tx-Power:20 dBm Sensitivity=0/3
    RTS thr=2432 B Fragment thr=2432 B
    Encryption key:off
    Power Management:off
    Link Quality:0 Signal level:0 Noise level:0
    Rx invalid nwid:0 Rx invalid crypt:0 Rx invalid frag:0
    Tx excessive retries:0 Invalid misc:0 Missed beacon:0

    Qualcuno mi sa dire perchè non vede alcun ESSID? Con windows o con la scheda USB lo vede subbito…
    Aiuto

  34. 34

    cm dice:

    Ciao,

    Grazie per il tutorial.

    Il sistema riconosce la mia scheda (D-Link), per cui ho cominciato al punto 3.

    sudo iwconfig

    Ottengo la linea:

    wlan0 IEEE 802.11g ESSID:”default
    Mode:Managed Frequency:2.437 GHz Access Point: 00:13:46:F9:20:AC
    RTS thr:off Fragment thr=2346 B
    Encryption key:off
    Link Quality:0 Signal level:0 Noise level:0
    Rx invalid nwid:0 Rx invalid crypt:0 Rx invalid frag:0
    Tx excessive retries:0 Invalid misc:0 Missed beacon:0

    Ma al punto 4:
    sudo iwconfig wlan0 list

    Ottengo:
    Error : unrecognised wireless request “list”

    Cosa succede?

    Grazie!

    Cristiano

  35. 35

    nicola giosmin dice:

    Per cm,
    fai:
    $sudo iwlist wlan0 scan
    o
    $sudo iwlist wlan0 scanning

    ciaoo

    nicgios

  36. 36

    Linux dice:

    Complimenti per il tutorial molto ben fatto.

    Ciao

  37. 37

    JemanNY dice:

    Ciao
    Io sono riuscito a configurare e a rendere attiva la scheda,nel network manager di gnome quando vado a cliccare su proprietà, all’interno delle reti trovate compaiono tutte le reti che ho. Il problema che quando vado ad assegnare la rete alla scheda con la dovuta chiave, questa non si associa, l’unica cosa che fa è la riattivazione della scheda.

  38. 38

    gosha dice:

    Ciao a tutti .Due giorni fa ho installato su mio Sony Vaio il SO Ubuntu 7.10.
    Non capisco un c…o -questa e la verità. Non riesco di collegarmi a internet in nessun modo.
    Se qualcuno sa spiegare per ignoranti come me,sarò molto riconoscente.Ciao.

  39. 39

    daniele dice:

    Acer 1350. Ho installato anchio la 7.10. Con la 7.04 funzionava, ma con questa quando provo a connettermi all wi fi si blocca tutto! Qualcuno ha avut lo stesso problema? Se si come lo avete risolto? PS: Se provate a rispondere ” rimetti la 7.04″ vi meritate un calcio nelle balle!!!

  40. 40

    Tom dice:

    Ciao Daniele, ho anch’io un Acer1350 (…gran bel pc…) e con la 7.10 nn funziona il wl (tra l’altro se posso esprimermi l’applet di gestione delle reti fa un po’ pietà).
    Non ho avuto tempo di metterci le mani ma nella 7.04 avevo installato il wrapper (come da tutorial di Daniele Salamina).
    Aggiungo che funziona a singhiozzo con le reti libere, e si blocca tutto con quelle protette.
    … potresti reinstallare la 7.04!… dai scherzo… 🙂

  41. 41

    AMEN dice:

    C’è qualcosa che mi sfugge:
    1 – Individuiamo la scheda wifi e scarichiamo i driver corretti
    Ma se non mi funziona l’ADSL wireless come faccio a scaricare i driver corretti???

  42. 42

    Nicola dice:

    ciao a tutti…mi sto esaurendo a suon di wrapper:(…ho un acer aspire 1670 che monta una inprocomm2220 ho seguito alla lettera i passaggi del tutorial ma appena arrivo a “sudo modprobe ndiswrapper” mi risponde “FATAL: Module ndiswrapper not found” che devo fare?
    sono una schiappissimae ho ubuntu gutsy da solo 10 gg…..vi prego…non fatemi tornarare da Bill gates strisciando…voglio essere un pinguino anche io :))))
    grazie

  43. 43

    Nicola dice:

    ah…se può essere utile …al comando”ndiswrapper -l” mi rende
    neti2220 : driver installed
    device (17FE:2220) present
    nomedriver : invalid driver!

  44. 44

    frifd dice:

    Ciao a tutti… mi sa che ho fatto danni… non riesco a “vedere” più l’ eth0 (la mia scheda wifi) seguendo la tua guida sono arrivato al punto di digitare: # sudo iwconfig e mi appare la seguente risposta:
    lo no wireless extensions.
    eth1 no wireless extensions.

    (in eth1 ho la rete cablata), in precedenza modificai i file di setup del network menager e neanche da li mi appare più la configurazione della wireless 🙁 non so dove sbattere la testa.. se potete aiutarmi perfavore… grazie in anticipo

  45. 45

    frifd dice:

    Dimenticavo ho un chip set broadcom bcm3418… grazie ancora

  46. 46

    Fede dice:

    Ciao io ho questo problema . Come posso risolverlo?
    eth1 IEEE 802.11b/g ESSID:”Alice-74574574″ Nickname:”Broadcom 4306″

    Mode:Managed Access Point: Invalid

    RTS thr:off Fragment thr:off

    Link Quality=0/100 Signal level=-256 dBm Noise level=-256 dBm

    Rx invalid nwid:0 Rx invalid crypt:0 Rx invalid frag:0

    Tx excessive retries:0 Invalid misc:0 Missed beacon:0
    Grazie

  47. 47

    foxmulder dice:

    Ho bisogno di aiuto.

    Nella lista driver di NDISwrapper non c’e’ la broadcom BCM4401-B0 100Base-TX (rev 02)!

    Cosa posso fare x configurare la wirelss??

    grazie mille

  48. 48

    Daniele dice:

    foxmulder prova con la procedura visuale di Ubuntu. Magari nel tuo caso non è necessario utilizzare Ndiswrapper!

  49. 49

    foxmulder dice:

    Spiego meglio i miei problemi:

    Quando faccio sudo iwconfig non appare nessuna voce wlan0, ma solo eth1 con scritto nella seconda riga un bel Access point: Invalid.

    Quindi quando faccio sudo iwconfig wlan0 mi dice no device found!

    Percio’ non appare nessuna lista degli AP raggiunti dalla mia scheda..

    Scusa se ti rompo ma io non ci capisco molto di reti…

  50. 50

    luigi dice:

    ciao io sono arrivato al passo 5 (dhclient &) e ottengo il seguente risultato:
    root@luigi-laptop:/home/luigi# Internet Systems Consortium DHCP Client V3.0.5
    Copyright 2004-2006 Internet Systems Consortium.
    All rights reserved.
    For info, please visit http://www.isc.org/sw/dhcp/

    Listening on LPF/wlan0/00:02:72:02:3b:4e
    Sending on LPF/wlan0/00:02:72:02:3b:4e
    Listening on LPF/eth0/00:03:0d:02:17:85
    Sending on LPF/eth0/00:03:0d:02:17:85
    Sending on Socket/fallback
    DHCPDISCOVER on wlan0 to 255.255.255.255 port 67 interval 6
    DHCPDISCOVER on eth0 to 255.255.255.255 port 67 interval 6
    DHCPDISCOVER on wlan0 to 255.255.255.255 port 67 interval 15
    DHCPDISCOVER on eth0 to 255.255.255.255 port 67 interval 16
    DHCPDISCOVER on wlan0 to 255.255.255.255 port 67 interval 10
    DHCPDISCOVER on eth0 to 255.255.255.255 port 67 interval 9
    No DHCPOFFERS received.
    No working leases in persistent database – sleeping.

    Sapresti dirmi come mai?
    Grazie.
    ps. sono nuovo di linux

  51. 51

    luigi dice:

    ciao io al passo 5 (dhclient & ) ottengo il seguente risultato:
    root@luigi-laptop:/home/luigi# Internet Systems Consortium DHCP Client V3.0.5
    Copyright 2004-2006 Internet Systems Consortium.
    All rights reserved.
    For info, please visit http://www.isc.org/sw/dhcp/

    Listening on LPF/wlan0/00:02:72:02:3b:4e
    Sending on LPF/wlan0/00:02:72:02:3b:4e
    Listening on LPF/eth0/00:03:0d:02:17:85
    Sending on LPF/eth0/00:03:0d:02:17:85
    Sending on Socket/fallback
    DHCPDISCOVER on wlan0 to 255.255.255.255 port 67 interval 6
    DHCPDISCOVER on eth0 to 255.255.255.255 port 67 interval 6
    DHCPDISCOVER on wlan0 to 255.255.255.255 port 67 interval 15
    DHCPDISCOVER on eth0 to 255.255.255.255 port 67 interval 16
    DHCPDISCOVER on wlan0 to 255.255.255.255 port 67 interval 10
    DHCPDISCOVER on eth0 to 255.255.255.255 port 67 interval 9
    No DHCPOFFERS received.
    No working leases in persistent database – sleeping.

    SO: ubuntu 7.10
    ps. shceda wireless: realtek 8180L
    cosa succede?
    Grazie….

  52. 52

    » I 5+1 Migliori Post del 2007 » Daniele Salamina’s Blog dice:

    […] Configuriamo la connessione wireless su Ubuntu Feisty 7.04 – Post che ha richiesto diverse ore di lavoro rubate al sonno. Ma alla fine ne è valsa la pena. […]

  53. 53

    ingoenius dice:

    senti penso che il tuo post mi possa essere utilissimo, solo che non riesco a andare fino in fondo nel senso che il comando per l’identificazione della scheda wifi mi da questo risultato

    sudo lspci | grep -i ethernet
    02:00.0 Ethernet controller: Attansic Technology Corp. L1 Gigabit Ethernet Adapter (rev b0)

    e non vedo o non capisco quale sia il driver windows da scaricare (e dove prenderlo) per farlo usare a ndiswrapper

    se hai altre info di ringrazio moltissimo,
    prima dell’upgrade la scheda wifi funzionava correttalente, ma non riesco neanche a sapere che scheda sia e che driver win divrebbe usare visto che ho formattato tutto per installare ubuntu

    grazie per l’aiuto

  54. 54

    Alessandra dice:

    @Nicola: Ciao Nicola, anche io ho un aspire 1670, e non riesco a configurare la rete wireless wap, ho letto che hai avuto problemi, poi sei riuscito?
    Ciao
    Ale

  55. 55

    Begyquon dice:

    c
    c

  56. 56

    umaxim dice:

    Salve a tutti,
    ho istallato ubuntu 8.04, ho una chiavetta wifi USRobotics e fino a qualche giorno fa funzionava tutto perfettamente ma da un bel momento internet non va più….
    Se nessuno ha toccato niente come può essere successo? Ho provato a istallare di nuovo ubuntu ma comunque non va….
    Ho istallato windows e funziona….

  57. 57

    davide dice:

    Buodì a tutti,
    nn riesco ancora a capire xkè Linux mi affascini ancra visto ke sono passati anni dalla prima distribuzione ke ho usato(Red Hat 6.1) e non si vede nessun miglioramento nel riconoscimento base dell’hardware e nessuno standard ke contribuisca a creeare una distribuzione user-frendly.
    sono 2 giorni ke bestemmio dietro la nuova dis Ubuntu 8.10 xkè non mi attiva il driver bcmwl5a.inf per la scheda broadcom bcm4306 e non mi permette la configurazione dell’interfaccia wlan0 dove ho configurato la mia connessione wireless.
    Ho eseguito tutti i vostri benedetti comandi, ho installato ndiswrapper , ho quindi installato il driver windows per la scheda…niente da fare, la lucetta del wifi del mio portatile hp è sempre off.

    Sono stufo!!! Linux deve pensare anche a non penalizzare la produttività di chi lavora col computer.

    Mi affascina ma ho deciso di lasciarlo per Windows.
    Fatevi un esaame di coscenza

  58. 58

    francesco dice:

    ho un acer extensa 5620z ho appena istallato ubuntu e non riesco a far funzionare il wi fi mi potete aiutare per
    favore

  59. 59

    marco dice:

    raga credo di aver fatto tutto bene come dice la guida..ma quando provo a connettere non mi si connette…sapete darmi una mano? ho un acer aspire 1522 grazie!

  60. 60

    Salvo dice:

    ciao a tutti ho un problema dopo aver individuato la scheda wifi da dove scarico i driver corretti il link non funziona in pratica sono restato bloccato al passo 1.

  61. 61

    Salvo dice:

    come non detto ho trovato i driver ma quando inserisco il comando sudo ndiswrapper -i net82557.inf
    ecco cosa mi dice :couldn’t open net82557.inf: nessun file o directory at /usr/sbin/ndiswrapper-1.9 line 219
    come dovrei fare ?

  62. 62

    Giuseppe dice:

    aiutatemi per favore: laptop Samsung su cui faccio partire la backtrack 5 da pennino. Scheda di rete Marvell 88E8040 ho scaricato i driver dal sito del produttore dato che su sourceforge non esiste; Pacchetto tar.gz scompattato e installato tramite il file install.sh poiché non esiste un file .inf. Quindi non ho usato ndsiwrapper. Con iwconfig mi vede lo:no wireless extendion e eth0 la stessa cosa non mi riconosce la scheda di rete ho seguito passo passo la guida è una settimana che cerco e non riesco a trovare una soluzione. Mi potete aiutare perfavore?
    Grazie infinite
    Giuseppe

  63. 63

    Larale dice:

    ciao a tutti!
    allora,io ieri ho installato ubuntu 10.04 ma non si connette alla rete!
    ho impiegato tutto il giorno a cercare soluzioni,ma niente.solo confusione! stamattina ho trovato questa guida ma non capisco perchè quando nella finestra terminale scrivo “sudo apt-get update”
    mi dà una una trentina di indirizzi O_O non so cosa fare!aiutatemi per favore!
    grazie in anticipo!!!

Spiacente, i commenti sono chiusi.