Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Catania: (Breve) Resoconto di Una Settimana Indimenticabile

Disclaimer per Siciliani/Catanesi: in questo post ci possono essere descrizioni gastronomiche che possono non essere completamente esatte 😉

Scrivo questo post dall’autobus che mi sta portando da Catania a Taranto, ancora fresco delle emozioni che mi hanno caratterizzato durante quest’ultima  settimana.
In realtà sarei dovuto tornare in aereo con l’ unico volo diretto Catania Bari, ma la Myair ha deciso ti tirarmi un mega pacco. Vabbe, sono cose che capitano…

Catania è troppo bella

Starei delle ore a parlare di cosa mi ha colpito di Catania e più in generale della Sicilia. Posso dire con certezza che ci sono alcune cose che non dimenticherò facilmente, avendo sviluppanto in alcuni casi una sorta di dipendenza.

Gastronomia
Nonostante abbia buone origini culinarie, Catania, come mi aspettavo, mi ha entusiasmato. Arancini, girelle, cipollina e cipollate (la cipollina è una specie di rustico, mentre la cipollata è un’involtino di pancetta ripieno di cipolla verde, giusto Simo ?), granita alla mandorla e pistacchio con brioche a forma di tettina, carne di cavallo alla griglia di ogni tipo (la migliore la trovi seguendo la fumata nera di via plebiscito), sono solo alcune delle specialità che mi hanno deliziato (e fatto prendere qualche chilo) durante quest’ultima settimana catanese.


Granita con tettina. A Catania ci si fà colazione.

Nota di merito va sicuramente al Mandarino verde e rosso tassativamente con granita al limone su cui ho sviluppato una sorta di dipendenza bi-giornaliera. Tappa fissa dopo una faticosa giornata di mare…


Pillora rossa o pillola… verde?

E’ possibile gustare questa bevanda dissetante in uno dei tantissimi chioschi che affollano Catania, ma dopo averne provati diversi il migliore è sicuramente quello di Giammona, in via Umberto 😉

Mare
Se ti piacciono gli scogli Catania e dintorni te ne offrono quanti ne vuoi. La cosa positiva degli scogli consiste nel fatto che puoi farti un bagno nel mare sempre pulito, a differenza della parte sabbiosa la Playa, dove soprattutto nelle ore più affollate, il mare comincia ad essere un pò più torbido.


Aci Castello, terra di Polifemo.

Qui le altre foto su Flickr.

Rigraziamenti

Ringrazio di cuore Simone e Luca Facciocose per avermi permesso di conoscere questa meravigliosa terra, Luca Pandemia per le piacevolissime  chiacchierate, Daniele Bazzano per avermi offerto un mandarino rosso e uno verde,  e gli altri amici Claudio, Gianni, Davide, Leandro, Ignazio, Giuseppe e tutti gli altri blogger della blogpizza per la loro ottima compagnia.

10 Commenti

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


10 Risposte a “Catania: (Breve) Resoconto di Una Settimana Indimenticabile”

  1. 1

    neon dice:

    Ho deciso di aprire un’agenzia turistica: la mushin-facciocose 🙂

    Ormai sei un esperto della vita catanese, non c’è bisogno di conferme 😉

  2. 2

    Daniele dice:

    @ neon:
    Nono, prima di diventare un esperto devo farmi tutti i concerti napoletani mammoriani 😉

  3. 3

    Serverless dice:

    Bel resoconto, un ottimo manifesto per invogliare la gente a visitare la nostra terra 😀

    Grazie per la compagnia, sono stati davvero dei bei giorni!

    Ti aspettiamo per la prossima visita 😉

    P.s. per i concerti comincia a farti una cultura http://www.youtube.com/watch?v=arpUqsuZ5zY Soggettone 😀

  4. 4

    roberto dice:

    Ciao Daniele, e cosi sei stato nella mia città natale, dove tornerò il 17 agosto per 10 gg di ferie. Ottimo quel che hai scritto, solo un “appunto”. La granita “perfetta” è mandorla e caffè. E’ concessa licenza di provare quella ai gelsi neri.
    Poi manca la pizza siciliana,pizza chiusa fritta con toma e pepe nero ed acciuga. La migliore? la compri da URNA a Viagrande, un paesino etneo.
    Ciao!

  5. 5

    Mushin dice:

    Grazie a te per la tua presenza. E grazie a myair per averti convinto subdolamente a venire 😀

  6. 6

    Gianni Amato dice:

    Da quello che leggo vedo che i ragazzi ti hanno fatto provare un po di tutto, anche via Plebiscito.

    Grazie a te per la piacevole serata. A presto 🙂

  7. 7

    Daniele dice:

    @ Serverless:
    Wow, non conoscevo tony colombo 😉

    @ roberto:
    Grazie roberto, Mi segno le tue dritte per il prossimo giro!

  8. 8

    nuccy dice:

    vedo con piacere Acicastello… (luogo in cui abito…) la tettina…è la brioche con la coppola XD…simpatico questo resoconto! Sono felice che qualcuno abbia apprezzato catania..!

  9. 9

    Giuseppe Nicosia dice:

    E così sei stato nella mia citta? 🙂 Sono davvero contento. Io adesso sto a Pedara, che è più alta sull’Etna, ma sono vissuto per ben 35 anni a Catania, nella zona di Ognina.

  10. 10

    mely dice:

    catania e’ meravigliosa in tutto e per tutto….posso sapere la foto della granita in quale bar e’ stata scattata????grazie…

Spiacente, i commenti sono chiusi.