Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Cambio di Hosting – Da TopHost a Dreamhost

Finalmente Tophost mi ha abbandonato. Finalmente perchè grazie al costante aumento di visitatori (che ringrazio, ma non avete altro da fare ? 😉 ), il QOS di TopHost ha deciso di lasciare fuori una buona percentuale dei visitatori. Infatti, chi capita spesso in questo spazio, avrà sicuramente notato il messaggio Rate Limit Execed, modalità con cui il QOS di TopHost impedisce l’accesso ad alcuni visitatori in base ad diversi criteri. Una mia richiesta di spiegazione al supporto ha avuto conferma su quanto avevo già letto in passato. Ecco la risposta ricevuta:

[cut]Tale messaggio indica che il sito ha saturato le richieste consentite al server web, in base alle impostazioni del sistema di QOS ( http://www.tophost.it/aiuto/cat2/15/193/ ). L’unica soluzione è “alleggerire” il sito eliminado i “richiami multipli” a script nella stessa pagina che si attivano da soli (esempio la chat o il box delle cose estratte random) o magari facendo un po di caching dove possibile.

Ovviamente ho alleggerito fin troppo il sito, cambiando K2, con il più leggero Nerino ed utilizzando wp-cache per cachizzare il possibile. Ma non è bastato e la scelta di optare per un’altra soluzione di hosting è stata d’obbligo.

Al momento, il blog è stato spostato su Dreamhost, lasciando la registrazione del dominio su Tophost. Seguendo i consigli di ricir per quanto riguarda il dns, e quelli di Davide per la migrazione del db mysql e le lettere accentate, la migrazione è stata abbastanza indolore.

Conclusioni: A differenza delle critiche ricevute, TopHost per quello che costa e per quanto mi riguarda, (fino a qualche mesa fà ) ha fatto egregiamente il suo lavoro. DreamHost, trovandosi non in italia, può essere un’attimo più lento… ma vediamo fino a quanto durerà 🙂

Promotion Code Dreamhost: Se volete provare DreamHost, potete utilizzare il Promotion Code 50DSB. Questo vi permetterà di ricevere il 50% di sconto (60 dollari) sul canone annule per l’acquisto di un pacchetto DreamHost.

14 Commenti

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


14 Risposte a “Cambio di Hosting – Da TopHost a Dreamhost”

  1. 1

    Davide Salerno dice:

    Beh in Italia ci sono ottimi servizi di hosting ad ottimi prezzi se non ti trovi con DH fai presto a cambiare.

    Felice di esserti statori aiuto.

  2. 2

    Fabrizio dice:

    Attenzione ai feed però: la codifica dei caratteri non è corretta.

  3. 3

    Daniele dice:

    Fabrizio il feed lo vedo bene. Cosa noti di strano ?

  4. 4

    Fabrizio dice:

    Tutte le lettere accentate (è,à,ò, ecc…) sono sostituite da ??. Utilizzo Google Reader.

  5. 5

    Riccardo dice:

    Sono contento di essere stato utile, ed è ottimo l’articolo di Davide Salerno, lo avessi avuto allora (quando mi sono spostato).
    Da parte mia ero ultimamente alla ricerca di qualcosa di meglio di DH (spazio che condivido con 2 amici per un totale di 4 siti). Ma ultimamente DH mi pare migliorato come prestazioni e anche servizi (l’unico vero difetto è che non ha il supporto 24/7). Quindi, forse ci rimango.

  6. 6

    Daniele dice:

    Fabrizio hai ragione! Ma solo con il feed però 🙁 Cosa potrebbe essere ?

    Riccardo per DH concordo sul fatto che ultimamente siano aumentate notevolmente le prestazioni.
    Anche io cerco qualcosa diverso di DH quì in italia. Avevo adocchiato webperte, la soluzione delle vps.

  7. 7

    Fabrizio dice:

    @Daniele: qualche plugin?

  8. 8

    Cristiano dice:

    Con questo nuovo hosting, però, l’accesso mi sembra molto più lento di prima.
    Non hai valutato il passaggio ad un server virtuale su ARUBA ? Il costo non è altissimo ed i server sono qui in Italia.

  9. 9

    Daniele dice:

    Cristiano DH sembra essere diventato molto migliorato nelle prestazioni! Si forse è un’attimo più lento di prima, ma non ho più i problemi dovuti al traffico… Ad Aruba non ci ho mai pensato, ci darò un’occhiata! Tu sei su una vps di aruba giusta ? Sembra essere molto performante e veloce…

    Fabrizio io con Google Reader non noto anomalie!

  10. 10

    Cristiano dice:

    No Daniele, sono su un semplicissimo hosting Windows base più qualche servizio accessorio. Le performance sono probabilmente dovute al numero di accessi di molto al di sotto del tuo: ad ogni modo anche Raffaele ha la mia stessa tipologia di hosting su ARuba (e lui ha senz’altro un notevole traffico in ingresso), e non mi sembra abbia avere problemi di sorta.

  11. 11

    » danielesalamina.it Down per Mezz’ora - CPU al 100% » Daniele Salamina’s Blog dice:

    […] sera tornando a casa mi ritrovo una simpatica mail dal supporto Dreamhost: Subject: Disabled […]

  12. 12

    Matteo dice:

    Attenzione ad aruba, non ha ancora fatto il passaggio a PHP5!!!

  13. 13

    Giovanni dice:

    Dani, in questo post hai qualche problema di caratteri, hai notato? sicuramente dovuti a qualche spostamento di server 😀

  14. 14

    DoZ dice:

    scusami, ma quante pagine viste al giorno facevi?

Spiacente, i commenti sono chiusi.