Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per aprile, 2009

E’ Possibile Guadagnare Con i Podcast ?

Un lettore di questo blog (Julien), nell’articolo su come guadagnare con internet,  ha scaturito un iteressante spunto di discussione, dove il succo del discorso era:

Ma è possibile guadagnare con i podcast ?

Per chi non conosce cosa sono i podcast: “Un podcast è un file (generalmente audio o video), messo a dispowsizione su Internet per chiunque si abboni ad una trasmissione periodica e scaricabile automaticamente tramite feed rss“.

Penso che sia molto difficile monetizzare i podcast, a meno che questi non

  1. siano utili a qualche scopo
  2. ci sia dietro una buona idea
  3. ci siano dietro diverse competenze

Tempo fà, il mio amico Valentino di civile.it mi ha fatto oconoscere un progetto basato sui podcast molto interessante. Si tratta di “English as A Second Language“. Progetto interessante dove vengono forniti quotidianamente e gratuitamente dei podcast che aiutano ad imparare l’inglese.

Ma dove sta il guadagno di English as a Second Language ?

Il guadagno è racchiuso nella membership e non nei singoli podcast.

table

Il principio che sta alla base di ESL “noi ti facciamo vedere quanto siamo bravi ad insegnarti l’inglese, tu ti scarichi i podcast e te li senti dove vuoi, ma se vuoi il materiale di supporto allora paga un canone mensile”. Bello no ?

Tutt’ora seguo i podcast di questo progetto che sono di una qualità eccezzionale. Per adesso non ho ancora messo mani al portafoglio, ma nel caso in cui decidessi di fare sul sereio con l’inglese sarei ben felice di pagare quei pochi dollari per un servizio di ottima qualità. Non credi ?

Un Blog Non Aggiornato Può Mantenere Traffico Dignitoso ? Breve Case Study!

In un commento al post Come Guadagnare su Internet, Marino dice :

“Io non concordo sul fatto che un blog di 20.000 unici giornalieri non aggiornato anche solo per 1 mese mantenga tale traffico. Se ha 20.000 unici (reali, quindi lettori interessati) abituati ad 2/4 post a settimana almeno (altrimenti cifre così non le fai) dopo 10/15 gg di nulla, abbandonano la frequentazione, anche perché spesso vengono dai feed o dalle newsletter.”

La domanda è interessante.Vorrei rispondere prendendo come caso di studio proprio questo blog. Queste sono le statistiche di accesso e dei visitatori unici degli ultimi 2 mesi.

visite-dasa1

Clicca per ingrandire

La linea blu indica i visitatori unici di marzo, mentre quella verde quelli di febbraio.

Perchè ho preso come esempio gli ultimi 2 mesi ? Perchè negli ultmi mesi la frequenza di pubblicazione è stata vicina allo zero (al massimo ho ripubblicato qualcosa di già pubblicato).

visite-dasa2

In questa seconda immagine, presa sempre da Google Analytics, evidenzia che oltre l’ 80% delle visite totali provengono dai motori di ricerca.

Quindi ? Un Blog Non Aggiornato Può Mantenere Traffico Dignitoso ?

Dipende. Il blog non aggiornato ha un buon ranking sui motori di ricerca ? Riceve già una buona percentuale di traffico dai motorri di ricerca? Se la risposta è si allora la frequenza di pubblicazione degli articoli non è determinante per mantenere il traffico, in quanto un sito/blog ben ottimizzato dal punto di vista seo manterrà le visite grazie ai motori di ricerca.

Attenzione, sto solo parlando di mantenere il traffico e non di incremertarlo. Questo invece è un’altro capitolo… 😉

Come Guadagnare Su Internet: Perché e Come Iniziare

come-guadagnare-su-internet

Oggi Lorenzo De Santis ci racconta la sua opinione ed esperienza su quelle che sono le basi, con particolare riferimento all’ atteggiamento mentale,  per cominciare a Guadagnare con Internet.

Un saluto a tutti i lettori di questo blog. Sono Lorenzo De Santis e gestisco un portale dedicato al Seo, Marketing e nuove opportunità di Business Online. Scrivo quotidianamente articoli inerenti il web e il business sul mio blog: Blog Business. Mentre, da un circa 2 mesi sto creando un network privato per dare formazione su tali settori, se t’interessa puoi ancora iscriverti gratuitamente all’ Area Free.

In attesa di un mio report gratuito sulla Verità del Guadagno Online, ho deciso di pubblicare una serie di articoli prefazione sul blog di Daniele, cosi da introdurvi alle basi del sistema. Oggi parlerò di come e perché iniziare un lavoro sul web, nei prossimi articoli scriverò i metodi funzionali, quelli a medio/lungo termine, i sistemi piramidali, i network marketing, le affiliazioni e i sistemi truffa (per non perderteli ti consiglio di iscriverti al feed rss).

Perché avviare un lavoro online?

Lavoro online da diversi anni, dopo tanti sacrifici e tempo, ora posso affermare di aver raggiunto uno buon trampolino di lancio verso la cosi detta “libertà finanziaria“, di certo non sono ricco, ma riesco a guadagnare con internet, per ora, il denaro sufficiente a vivere bene, più di uno stipendio normale.

Uno dei concetti che vorrei sottolineare riguardo il “lavorare online” è che la maggior parte dei metodi validi di guadagno rientrano nei cosi detti “guadagni automatici”, cioè tutto ciò che fai, che guadagni, continuerai a mantenerlo quasi a vita.

Ci sono persone che guadagnano online 10.000 € al mese con il web, o più, e se un mese decidono di “andare in vacanza“, il mese dopo continueranno a percepire quello “status di guadagno raggiunto“; questo può avvenire anche per diversi mesi, poi è ovvio che una situazione di staticità porta ad un lento declino.

Continua..