Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per giugno, 2008

Propagazione del DNS e Nuovo Server Dedicato

Ho trasferito la baracca da Dreamhost ad un server dedicato italiano (preferisco ora come ora non fare nomi, poichè voglio prima testare per bene tutto!).

La propagazione del dns dovrebbe essere terminata stando a quanto dice questo tool online.

Il DNS è ancora su TopHost

Ora dovrebbe essere tutto molto più veloce e performante. Non devo preoccuparmi del tweking con caching e menate varie 😉 Almeno si spera…

Aggiornamento: fatta la recensione del server dedicato su serverplan.

Ubuntu MID Edition

Direttamente da Punto Infomatico di oggi:

Nato dal progetto open source Ubuntu Mobile and Embedded, a cui ha partecipato anche Intel, la nuova Ubuntu MID Edition deriva dall’edizione desktop di Ubuntu, con cui condivide il numero di versione 8.04. Questa nuova distro promette “Internet e multimedia senza compromessi”. Come? Con il pieno supporto al Web 2.0 (AJAX, Flash, Java ecc.), che permette di utilizzare siti come YouTube, Facebook, MySpace e Dailymotion; con il supporto a WiFi, reti mobili 3G, Bluetooth, GPS e WiMAX; e con l’inclusione di tutto il software necessario per riprodurre video e musica, vedere e organizzare foto, gestire cam, sintonizzatori TV e mappe per la navigazione satellitare.

Tra qualche mese potrò installare Ubuntu sul mio Nokia N95 ?

[Video] QUNHUCDF #12: Zack, il Tuo Gatto per Quanto Tempo Ancora ti Vorrà Bene ?

No Comment!

Trasferire la Posta Da Thunderbird/Outlook a Gmail

Gmail Email Uploader è un tool che permette di importare la posta e i contatti dai client Thunderbird e Outlook in Gmail. Il tool funziona solocon i sistemi Windows.

Da una piccola prova che ho effettuato è crashato un paio di volte prima di importarmi qualche decina di migliaia di mail per un totale di qualche GB di dati 🙂

2+1 Plugin WordPress per Incentivare a Lasciare un Commento

Rimanendo sempre in tema di “tecniche per aumentare il numero di commenti“, ci sono due ottimi plugin per wordpress utili a questo scopo.

Show Top Commentators

è un plugin per wordpress che mostra i 5 utenti (con relativo link) con il maggior numero di commenti postati nell’ultimo mese. Il link è un link… buono (nofollow free) 😉 E’ attivo nella sidebar di questo blog e lo avevo segnalato qualche tempo fa.

Subscribe To Comments

Permette di ricevere in automatico una mail quando viene lasciato un commento (dopo aver spuntato il flag).

(+1) Comment Toolbar Plugin

aggiunge una coppia di pulsanti (o link), visualizzabili a scelta all’inizio o alla fine di ciascun commento ad un post, che consentono rispettivamente di rispondere all’autore del commento e quotare tutto o parte del commento.

Una lista di plugin utilizzata da questo blog è disponibile quì.

7 Trucchi per Convincere le Persone a Lasciare un Commento

Out of Control

Ho scritto un post bellissimo, 5 ore per farlo! Ci ho messo anima e corpo, ma nessuno me lo commentaTi è mai capitato ? A me tantissime volte, e su diversi post su cui pensavo di ricevere moltissimi commenti…

Le dinamiche con cui una persona lascia un commento sono strane, ma nel corso del tempo ho imparato alcune cose che voglio condividere con te.

2 Requisiti Base per Ricevere un Commento

Prima cosa: per ricevere un commento ci devono essere almeno questi due requisiti base:

  1. Il tuo post deve ricevere traffico!
  2. Il tuo post deve essere letto, o almeno… scansionato!

Se anche solo una di queste condizioni manca, beh allora è quasi impossibile ricevere un commento!

7 Modi per Convincere le Persone a Lasciare un Commento

Questi alcuni consigli utili per ricevere qualche commento in più:

  1. Chiedi ad i tuoi lettori. Alla fine di ogni post puoi fare una domanda, chiedere un parere su quello che ai scritto.
  2. Coinvolgi altri blogger. Questi, nella maggior parte dei casi lasceranno un commento sul tuo post
  3. Scrivi su argomenti che stimolano la conversazione. In Italia uno dei temi molto commentati riguarda la politica, ed in particolare tutti quei post critici che riguardano un politico in particolare 🙂
  4. Sii paziente. In alcuni casi è necessario che venga lasciato il primo commento per ricevere subito dopo tantissimi altri commenti.
  5. Scrivi un’opinione forte. Se scrivi un post in cui sei molto critico riguardo ad un certo argomento, sicuramente tra i tuoi lettori ci sarà qualcuno che la pensa come te e qualcuno che la pensa diversamente. Che il flame abbia inizio…
  6. Lascia spazio ad i tuoi lettori. In molti post ho notato che gli argomenti trattati vengono affrontati in maniera “troppo esaustiva”. Questo non è una male… anzi… però viene lasciato poco spazio alle obbiezioni poichè quello che c’è da dire è stato già scritto nel post.
  7. Sii “Friendly”! Mi capita di leggere numerosi post scritti in modo “troppo professionale”. Il blog non è un giornale ed il linguaggio da utilizzare deve essere amichevole.

Concludendo…

Se dopo aver applicato questi consigli nessun commenta il tuo post, la soluzione finale rimane quella di pagare qualcuno che te li commenta. Ovviamente scherzo 😉

Applicando questi piccoli accorgimenti, su alcuni post il numero dei commenti è notevolmente aumentato.

E tu applichi gia questi piccoli accorgimenti ? Altri da aggiungere alla lista ?

Creative Commons License photo credit: Danimal_Inc

[Video] QUNHUCDF #11: Come Costruire un Hover Board da Zero!

Il tizio in oggetto ha costruito da zero un Hover Board… una specie di Hover Craft… ma con una tavola di legno. Mi sorprende vedere cosa riesce a tirare su la mente umana QUNHUCDF 😀