Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per maggio, 2008

Scarica Firefox 3 per Battere il Record Mondiale di Download in un Giorno

firefox3-download-day
Simpatica iniziativa da parte di Mozilla che segnalo a chi non la conosce già.

Aiutateci a stabilire un Guinness dei Primati. Godetevi una fantastica esperienza sul web. Tutto ciò che dovete fare è scaricare Firefox 3 durante il Download Day, è semplicissimo! Non vi chiediamo niente di trascendentale, come inghiottire una spada o mettere in equilibrio 30 cucchiai sulla faccia, anche se sarebbe un bel record.

Al momento in Italia ci sono poco più di 9000 iscritti. Forza ragazzi fatevi sotto!

PDS: E’ Ritornato il Blogroll!

Post di Servizio (niente politica su questo blog): qualche mese fa avevo rimosso il link del blogroll dalla testata poichè tutte le pagine non ci stavano ed andavano ad interferire con i bottoni in alto a destra. Ora, tralasciando il fatto che i bottoni sono bellissimi, ma scarsamente utilizzati ( Davide non me ne volere 🙂 ), ho riattivato il link del Blogroll! Bello vero ? 😀

PS. Se c’è qualche nuovo lettore che vuole segnalarmi il suo blog può farlo nei commenti. Sarò felicissimo di visitarlo!

Ottimizzare le Prestazioni di WordPress con il Caching delle Pagine: Wp-Super-Cache

Il meccanismo di caching implementato da Wp-Cache e successivamente da Wp-Supercache è la manna dal celo per tutti gli operatori di hosting che offrono WordPress (Dreamhost incluso) 🙂

Pillole di caching – Perchè il caching aiuta wordpress ad andare più veloce

Il concetto che sta alla base di wp-cache e più in generale di tutti i meccanismi di caching è molto semplice. Il motore di wordpress è fatto in PHP (linguaggio interpretato) e per definizione php è goloso di risorse hardware e più nello specifico gradisce tanta CPU.

Quando viene richiesta una pagina wordpress, prima di essere inviata al browser viene elaborata dal motore php. Questo Motore php non fa altro che generare al volo pagine html da spedire al webserver che a sua volta spedirà al browser client. Questo giro di scatole cinesi viene fatto ogni volta che il browser richiede una nuova pagina web.

Dopo aver abilitato il caching, il motore php lavora solo la prima volta poichè salva sul disco fisso la pagina html generata dinamicamente da php. Il prossimo client/browser che richiederà la stessa pagina, riceverà direttamente dal webserver la pagina html precedentemente salvata sul disco. In pratica il motore php non entra in funzione! 😉 con un notevole risparmio di cpu.

Il Caching su WordPress alias Wp-Super-Cache

Wp-Supercache è l’evoluzione del plugin WP-Cache. Funziona praticamente allo stesso modo di Wp-Cache con l’aggiunta della modalità SuperCache.

Continua..

Chiamare Gratis su Internet via VoIP con Voixio

Chiamare via Internet Gratis con Vixio

In uno dei primi post avevo parlato di Gizmo Call, uno dei primi software che hanno reso possibile chiamare i cellulari gratis via internet attraverso la tecnologia voip. La pacchia come prevedibile è durata poco…. 🙂

Scopro solo ora di un software analogo che permette di chiamare via voip tutti i telefoni di rete fissa a costo zero. La cosa interessante di Voixio sta nell’interfaccia. Per poter chiamare gratuitamente non è necessario installare nessun software, ma basterà collegarsi al sito di Voixio per visualizzare l’interfaccia realizzata con tecnologia Flash da cui sarà possibile effettuare chiamate. Il processo di registrazione è molto semplice e richiede l’inserimento di pochi dati (email, nome utente e password). Non sono richiesti altri dati personali.

Le chiamate verso rete fissa però non sono illmitate. E possibile fare chiamate gratis per 15 minuti, mentre 60 secondi di videochiamate. Ad ogni chiamata sarà visualizzato un piccolo spot pubblicitario. Per chiamare in Italia ricordatevi di inserire il prefisso internazionale Italiano +39.

Non ho provato il servizio di Videochiamata. Se lo provi lascia la tua opinione nei commenti. Buone chiamete gratis a tutti gli scrocconi 😉

Vignetta #1 – Ubuntu Nerd al Matrimonio

Vignetta #1 - Ubuntu Nerd al Matrimonio

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Thx to Tira Ecol

[Video] QUNHUCDF #9: Vuoi Fare la Velina ?

L’amica Marta è alla ricerca di nuove veline per la nuova edizione di VideoMarta 2.0. Vuoi candidarti ? La prossima velina potresti essere tu! 😀

Aggiornamento: Secondo me lei/lui avrà grosse probabilità di essere la nuova velina. Mi scompiscio 🙂 !

Continua..

Il Backup Automatico dei Dati su DreamHost: Come Funziona

Un altro dei motivi per cui continuo a scegliere ed apprezzare DreamHost riguarda il backup automatico dei dati sul filesystem (oltre a quello relativo del db mysql).

Dreamhost esegue il backup di tutti i dati presenti su tutti gli account ad intervalli di tempo regolari salvandoli in una cartella nascocsta chiamata .snapshot. Al suo interno sono presenti altre sottocartelle che contengono i vari backup, più precisamente:

  • hourly.0 backup di un’ora fa
  • hourly.1 backup di due ore fa
  • nightly.0 backup di un giorno fa
  • nightly.1 backup di due giorni fa
  • weekly.0 backup di una settimana fa
  • weekly.1 backup di una settimana fa

Per un totale di 6 backup suddivisi nel tempo.

Come ripristinare un backup via SSH

Bastano davvero pochi sencondi. Proprio qualche minuto fa ho fatto una modifica ad un file di questo tema, cozzando del tutto il contenuto del file per un copia incolla cannato. Per ripristinare il file in questione ho fatto queste operazioni dalla shell:
[code]
cd danielesalamina.it/wp-content/themes/nerino20/
rm footer.php
cp ~/.snapshot/hourly.1/danielesalamina.it/wp-content/themes/nerino20/footer.php .
[/code]

Chiaro no ?

(1)Mi sono posizionato nella cartella in oggetto, (2) ho eliminato il file cannato (questo perchè la sovrascrittura non funziona ed i file da ripristinare devono essere prima cancellati) ed ho (3) ricopiato il file il cui backup era stato fatto due ore prima.

Queste operazioni vanno fatte dalla shell e l’account creato deve potersi collegare tramite ssh. Via ftp non so se funziona. Il client ftp per poter ripristinare il backup,IMHO, dovrebbe poter vedere le cartelle nascoste.

Questo è tutto. Tempo impiegato: 30 secondi 🙂 Qualche altra informazione è reperibile dalla wiki.