Approfondimenti e Strategie di Web Marketing

Archivio per novembre, 2007

5 Nuove Funzioni in Gmail da Utilizzare per Aumentare la Produttività

Google ultimamente ha rilasciato una nuova versione di Gmail, introducendo numerose novità. Queste più che altro sono delle aggiunte alla versione base di Gmail che permettono di sfuttare al massimo la propria casella di posta elettronica. Alcune di queste funzionalità, se utilizzate in modo corretto, riescono a far risparmiare del tempo (Archivia e passa avanti), aumentare la user-experience e semplicifarne l’uso. Vediamo le 5 maggiori novità, descritte in dettaglio da Stefano Mainardi.

“Archive and Next“- Archivia e passa avanti

Si tratta di una nuova e comodissima scorciatoia da tastiera, chi usa quotidianamente gmail di sicuro ne farà uso, permette di scorrere le mail senza tornare ad ogni lettura nella Inbox, archiviare la mail e leggere la prossima.

Continua..

Da Fastweb a Libero Absolute ADSL. Cominciano i Problemi ?

Dopo circa 6 anni di contratto con Fastweb con linea in fibra ottica, decido di cambiare operatore di telefonia. Il motivo ? Uno solo. Il prezzo troppo alto. Non ho mai avuto grossi problemi con Fastweb. Non ricordo neanche quando è stato l’ultimo disservizio riscontrato.

Confrontare le Offerte Adsl diventa sempre più difficile, ma alla fine decido di cambiare operatore e di aderire all’offerta pubblicizzata in tv, dal nome Libero Absolute ADSL, quì sintetizzata:

  • Navighi senza limiti con l’ADSL fino a 4 Mega.
  • Telefoni in tutta Italia (chiamate locali e nazionali) a 0 cent/minuto e 12 cent alla risposta.
  • Non paghi più il canone Telecom e mantieni il tuo numero di telefono.
  • Abbonamento mensile: in promozione a 9,95 € (invece di 29,95 €) fino al 31 Marzo 2008.
  • Contributo di attivazione: gratuito.
  • E se non hai ancora il telefono puoi richiedere Absolute ADSL su una nuova linea telefonica Infostrada.

Prima di procedere con la disdetta del contratto con fastweb aspetto l’installazione della nuova linea Infostrada. Ora posso scrivere sul blog poichè possiedo due linee attive, Infostrada e Fastweb e sto utilizzando la seconda.

Continua..

Social Media Italiani e Visitatori Unici. Sono Utili per Aumentare le Visite ? Qualche Considerazione

image Qualche giorno fa leggevo questo post. L’autore afferma, dimostrando con delle statische di accesso, che StumbleUpon a differenza di Digg, riesce a convogliare un gran numero di visitatori, a patto che i contenuti siano di buona qualità. Si parla di 45.000 visitatori unici in 15 giorni in un blog appena nato. Giusto per fare un paragone, questo blog dalla sua nascita (circa 9 mesi) ha accumulato sui 100.000 visitatori unici.

In Italia Quali siti Social Portano Visitatori ?

Il numero di visatori non sono  paragonabili con quelli dell’autore del post evidenziato prima. Dagli esperimenti fatti su questo e su altri blog, posso dire con quasi certezza che al momento, in italia le uniche valide alternative che portano un pò di acqua al proprio mulino sono due:

  • OKNotizie (per segnalare contenuti di ogni tipo)
  • ZioBudda (per tematiche legate più che altro all’ Open Source e Linux)

Molte altre alternative, come Wikio e Diggita, sempre parlando con dati alla mano, hanno portato al massimo qualche decina di visitatori al giorno.

Vale la pena utilizzare siti di Social Media non Italiani ?

No. L’idea che mi sono fatto è tutt’altro che positiva. Digg, StumbleUpon e tutti gli altri maggiori siti di Social Media che funzionano di più sono localizzati in lingua inglese e il 99% dei contenuti “diggati” sono in lingua inglese.

StumbleUpon permette di segnalare contenuti in italiano. La comunità italiana che utilizza StumbleUpon è irrisoria, di conseguenza pochi sono i visitatori che ritornano dalle segnalazioni di StumbleUpon e dalle varie “Stumble It”.

Quindi ? Cosa devo fare per aumentare i miei visitatori ?

Se si punta ad aumentare il numero dei visitatori unici, oltre alle solite premesse che vanno sempre fatte (buoni contenuti, buon design, ecc.), in italia ci sono due intinerari congiunti da seguire :

  1. Farsi volere bene da Google. Dal mio canto, il 70% delle visite proviene da Google. E non penso di essere l’unico in questa situazione 🙂 .
  2. Scrivere almeno 5 post al giorno per almeno un anno ;-). In questo modo i contenuti aumenteranno e se google continuerà a volervi bene, i visitatori aumenteranno di conseguenza. Vedi le statistiche in costante crescita di Geekissimo.

Quanto scritto sopra sono solo delle mie considerazioni fatte in merito all’esperienza scaturita da questo blog. Ovviamente le mie considerazioni possono essere sbagliate e corrette da chi sicuramente tra i mie lettori ne sa più di me :-).

Alcuni riferimenti utili

Come Installare aMule Adunanza su Ubuntu Linux Gutsy Gibbon 7.10

image aMule AdunanzA è la versione di emule modificata per gli utenti Fastweb che utilizzano piattaforme Linux.

aMule Adunanza si integra perfettamente con la rete Fastweb e permette grazie al supporto della rete Kadu, di sfruttare a pieno la larghezza di banda (soprattuto per gli utenti che hanno la fibra ottica) messa a disposizione dalla rete Fastweb.

Questa piccola guida è stata scritta specificatamente per Ubuntu ma funziona in qualsiasi sistema unix che gestisca i pacchetti debian!

Installare aMule Adunanza su Ubuntu Linux

Per prima cosa sarà necessario aggiungere il repository dove risiede il pacchetto deb per aMule Adunanza.

[code]sudo gedit /etc/apt/sources.list[/code]

e aggiungiamo la riga seguente:

# aMule Adunanza
deb http://adurepo.altervista.org/ubuntu feisty adunanza

(nel caso in cui non dovesse funzionare, provare con questo secondo repository, eliminando il precedente da sources.list)

# aMule Adunanza
deb http://amule-adunanza.marleylandia.com/debian/ramko-sonne/3.11b/etch i386/

Ora procediamo con l’istallazione di eMule Adunanza. Dal terminale digitiamo

[code]
sudo apt-get update
sudo apt-get install amule-adunanza
[/code]

Al termine dell’installazione, nel menu Internet sotto Applicazioni, troveremo l’icona di aMule AdunanzA. Buon Download 😉

Ps. Aggiorna la tua lista di server emule

Download Firefox 3.0 Beta 1

image

Da oggi è possibile effettuare il download della prima beta di Firefox 3.0

Download Firefox 3.0 Beta 1 (6.40 MB)

Bash Shell Keyboards Shortcuts per gli Utenti Linux

Per chi utilizza assiduamente la shell Bash (presente  in quasi tutte le distribuzioni Linux, Ubuntu compresa), questo elenco di shortcuts li tornerà utile. Ho evidenziato in grassetto quelle che utilizzo e secondo me sono le più utili da imparare.

  • Ctrl + A – Go to the beginning of the line you are currently typing on
  • Ctrl + E – Go to the end of the line you are currently typing on
  • Ctrl + L – Clears the Screen, similar to the clear command
  • Ctrl + U – Clears the line before the cursor position. If you are at the end of the line, clears the entire line.
  • Ctrl + H – Same as backspace
  • Ctrl + R – Let’s you search through previously used commands
  • Ctrl + C – Kill whatever you are running
  • Ctrl + D – Exit the current shell
  • Ctrl + Z – Puts whatever you are running into a suspended background process. fg restores it.
  • Ctrl + W – Delete the word before the cursor
  • Ctrl + K – Clear the line after the cursor

Continua..

36 Icone Web 2.0 per i Servizi Social

Se per il vostro nuovo blog avete bisogno di un pò di icone (o meglio bottoni) in stile web 2.0, questo post fa al caso vostro.

Nel primo set ci sono le icone per aNobii, coComment, Delicious, Digg e Facebook, mentre nel secondo quelle per Flickr, LastFm, Pownce e Slideshare. Tutte le icone sono realizzate in italia da Webfruits.it.

image

Download Icone Social Web 2.0 – Set 1

image

Download Icone Social Web 2.0 – Set 2